• Film

Film 2013-2014: Dylan McDermott in Mercy – prima foto per Red 2 – Alicia Vikander nel film su Julian Assange

Prima immagine per Red 2, mentre Stephen King abbraccia Dylan McDermott per Mercy

Red 2: Finalmente la prima foto ufficiale (by Entertainment Weekly), con John Malkovich, Bruce Willis e Mary-Louise Parker protagonisti. Due anni dopo i 200 milioni di dollari incassati dal primo capitolo, Red torna in sala con l’annunciato sequel. Sostituito il regista (via Robert Schwentke per Dean Parisot), il film uscirà il 3 agosto del 2013. Al fianco dei tre qui sopra citati troveremo 4 new entry di peso come Catherine Zeta-Jones, Byung-Hun Lee, Anthony Hopkins e Neal McDonough, per una pellicola che a detta del regista prenderà a piene mani da Ian Fleming e dai Monty Python. E se le premesse son queste…

Mercy – la Nonna: un cast sempre più ricco ed intrigante. Dylan McDermott, visto nelle prime due stagioni di American Horror Story, è entrato a far parte del cast di Mercy, ennesimo horror tratto da uno scritto di Stephen King. Annunciati i due piccoli protagonisti, Joel Courtney e Chandler Riggs, la pellicola infila così un’altra casella, con Peter Cornwell alla regia e Matt Greenberg autore dello script. Racconto breve di King, La nonna (Gramma), pubblicato nel 1984 sulla rivista Wierdbook e successivamente inserito nella raccolta Scheletri, racconta la storia di due adolescenti rimasti a casa in una notte tempestosa, insieme alla nonna costretta a letto che anni prima aveva ottenuto poteri magici leggendo antichi libri. Durante la notte lei muore, ma passa i suoi poteri ed una gran parte della personalità ad uno dei due nipoti…


Three Days to Kill: McG è pronto a tornare, con un action/thriller scritto e prodotto da Luc Besson. Annunciato il via alle riprese pochi giorni fa, il film festeggia un’altra new entry nel cast, ovvero Amber Heard, esplosa in tv grazie a Glee. Al suo fianco troveremo Kevin Costner ed Hailee Steinfeld, ex ‘Grinta’ nei panni della figlia. Sconosciuto al momento il ruolo della Heard, per un film che porterà in sala l’esistenza di Ethan, agente segreto che si scopre malato e ormai senza speranza. Certo di morire, accetta l’ultima folle missione segreta, ma non prima di aver sperimentato una nuova droga che a detta dei servizi segreti potrebbe guarirlo.

WikiLeaks/Julian Assange: esplosa con Anna Karenina e A Royal Affairm la giovane svedese Alicia Vikander è in rampa di lancio ad Hollywood. Tutti la vogliono e tutti la cercano, tanto da collezionare progetti futuri. Uno dei più interessanti potrebbe essere quello che riguarderà WikiLeaks e Julian Assange, con l’annunciato ‘film verità’. Diretto da Bill Condon, in cerca di ‘resurrezione’ dopo il disastro registico con la Saga Twilight, ed interpretato da Benedict Cumberbatch e Daniel Bruhl, il film vede anche l’ingresso della Vikander, nei panni dell’assistente pseudo innamorata di Bruhl, a sua volta nei panni di Daniel Domscheit. Basato sui due libri “Inside WikiLeaks: My Time With Julian Assange At The World’s Most Dangerous Website” e “WikiLeaks: Inside Julian Assange’s War On Secrecy,”, e sceneggiato da Josh Singer, il film dovrebbe uscire entro il 2014.

I Video di Cineblog