Hollywood vs. Gianni Alemanno

Dopo le dichiarazioni di Gianni Alemanno e Pasquale Squitieri sul Festival del Cinema di Roma e la decisione di mettere nella lista nera alcuni attori come Nicole Kidman e Leonardo Di Caprio, anche Hollywood stessa e la stampa estera sono in subbuglio. Variety intitola un suo pezzo Rome looks to home, il TimesOnLine parla esplicitamente

di carla

festa cinema roma

Dopo le dichiarazioni di Gianni Alemanno e Pasquale Squitieri sul Festival del Cinema di Roma e la decisione di mettere nella lista nera alcuni attori come Nicole Kidman e Leonardo Di Caprio, anche Hollywood stessa e la stampa estera sono in subbuglio.

Variety intitola un suo pezzo Rome looks to home, il TimesOnLine parla esplicitamente di Gianni Alemanno to blacklist Hollywood stars to promote Italian films sottolineando che probabilmente verrà bandito anche George Clooney che, nelle ultime elezioni, ha appoggiato il rivale Veltroni.

Facciamo sempre riconoscere, mi raccomando. E fortuna che si chiama Festa del Cinema, qui diventa Guerra. Ed è sempre l’Italia a farne le spese.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Venezia

Tutto su Venezia →