Cynthia Nixon, la Miranda Hobbes di Sex and The City

Cynthia Nixon è conosciuta in tutto il mondo solo ed esclusivamente come Miranda Hobbes, cinico e mitico personaggio di Sex and The City. 42enne, scopertasi lesbica nel tempo, lasciando marito e due figli per una donna, Miranda ha iniziato giovanissima a recitare, debuttando al cinema a soli 14 anni con Piccoli Amori, accanto a Tatum

Cynthia Nixon è conosciuta in tutto il mondo solo ed esclusivamente come Miranda Hobbes, cinico e mitico personaggio di Sex and The City. 42enne, scopertasi lesbica nel tempo, lasciando marito e due figli per una donna, Miranda ha iniziato giovanissima a recitare, debuttando al cinema a soli 14 anni con Piccoli Amori, accanto a Tatum O’Neal. Negli anni successivi si dedica al teatro, vincendo anche un Tony Award, fino all’arrivo della tv.

La vediamo con La signora in Giallo e in Law & Order, ma soprattutto in sala con Amadeus di Milos Forman, Il rapporto Pelican di Alan J. Pakula, La stanza di Marvin, La famiglia Addams 2 e Baby Birba, fino al 1998, anno in cui entra nelle case di tutto il mondo come Miranda Hobbes. Il personaggio la porta ad ottenere 4 nominations ai Golden Globes e a vincere un Emmy.

Lasciato marito e figli, fa coming out con la stampa rosa, annunciando di amare la propria compagna e di volerla sposare. Anche lei, con la fine di Sex and The City, non è riuscita ad approfittare della celebrità ottenuta, rimanendo, per volontà propria o no, imprigionata in quel personaggio…

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →