L’Incredibile Hulk spacca il boxoffice Usa, mentre in Italia E venne finalmente il giorno di M. Night Shyamalan

Esordio positivo per L’Incredibile Hulk al botteghino americano, con 55 milioni di dollari incassati in 3 giorni, come pronosticato dal 20% di voi al Fantaboxoffice. La versione di Ang Lee, attesissima, ne portò a casa 62, per poi crollare drasticamente nel weekend successivo. Questa versione, a differenza della precedente, sta piacendo ai fans dell’uomo verde,



Esordio positivo per L’Incredibile Hulk al botteghino americano, con 55 milioni di dollari incassati in 3 giorni, come pronosticato dal 20% di voi al Fantaboxoffice. La versione di Ang Lee, attesissima, ne portò a casa 62, per poi crollare drasticamente nel weekend successivo. Questa versione, a differenza della precedente, sta piacendo ai fans dell’uomo verde, facendo crescere le possibilità che il tutto si prolunghi, fino ai 180/200 milioni di dollari totali che in teoria il film dovrebbe toccare a fine corsa. Dal prossimo weekend inizieremo a capire molte cose…

Scende al 2° posto, mantenendosi però su ottimi livelli, Kung Fu Panda, arrivato già ai 118 milioni di dollari, mentre al 3° esordisce Shyamalan con il suo E venne il Giorno. 30 milioni di dollari in 3 giorni, come indovinato dal 18% di voi, sono un ottimo risultato, leggermente superiore alle pessimistiche previsioni, che potrebbe però crollare in settimana con il passaparola del film, stroncato da buona parte della critica internazionale.

Scende al 4° posto Zohan, arrivato ai 69 milioni, mentre scivolano giù Indiana Jones, ‘ancora fermo’ ai 275 milioni di dollari, e Sex and The City, che zitto zitto ha toccato quota 120 milioni di dollari. A un passo dai 300 milioni è arrivato Iron Man, fermo a quota 297, mentre Il Principe Caspian si conferma un ‘semi-flop’, con ‘solo’ 132 milioni di dollari incassati. E in Italia invece? Quanto avrà incassato Shyamalan? Andiamo a vederlo…

In Italia, come previsto e pronosticato, Shyamalan e il suo E venne il Giorno conquistano immediatamente la testa del botteghino nazionale. Il discusso film si porta a casa 1.224.634,40 euro, come indovinato dal 23% di voi al Fantaboxoffice. Un risultato soddisfacente, dopo i 100,000 euro fatti registrare il giovedì, giorno d’uscita, per un film che a questo punto vivrà sull’esito del famigerato passaparola, che potrà affossarlo oppure no. Già dai prossimi giorni, e soprattutto dal prossimo weekend, potremo capire quali potranno essere le ambizioni finali del regista indiano, che a mio avviso arriverà ai 3/4 milioni di euro, per poi fermarsi li.

Seconda piazza per Un amore di Testimone, divertente romantic comedy che conferma nuovamente il proprio successo nel nostro paese. 800,000 euro d’incasso sono un buon risultato, e considerando il fatto che di pellicole simili non ne usciranno per davvero parecchio tempo, è facile prevedere un buon risultato a fine corsa.

Zitte zitte, a fari spenti e con i tacchi, Carrie&Co proseguono la loro marcia, arrivando a sfiorare i 6 milioni di euro in totale, con un altro milioncino e 200,000 euro portato a casa lungo tutta la settimana. Per Sex and The City l traguardo dei 7 milioni, dal sottoscritto pronosticato 20 giorni fa, è ormai davvero a un passo.

Chi si avvicina alla fase calante, invece, è Indiana Jones e il Regno del teschio di Cristallo. Il film di Spielberg non ha sbancato, come tutti avevavo forse troppo precocemente previsto, nè negli Usa nè in Italia, arrivando agli 11 milioni di euro. Toccherà probabilmente quota 13, cifra decisamente sotto le aspettative della vigilia. Nemmeno Indy è riuscito a detronizzare DeSica&Co dalla testa del boxoffice nazionale… facciamocene una ragione!

Sempre strepitose le performance de Il Divo e Gomorra. Il capolavoro di Sorrentino si avvicina ai 4 milioni di euro, mentre la pellicola di Garrone punta clamorosamente i 10 milioni di euro, per quello che possiamo considerare un doppio successo nazionale di tutto rispetto. La corsa agli Oscar quest’anno sarà affascinantissima, e decidere chi mandarci sarà davvero complicato…

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →