Film 2013:2014/ date di uscita per Gravity e Machete Kills - niente Jack Reacher 2


- Gravity: dopo una serie di inattesi slittamenti (doveva uscire a novembre 2012), Gravity di Alfonso Cuarón ha finalmente trovato una data d'uscita. Il 4 ottobre del 2013. Si troverà così contro Sin City: A Dame to Kill For, Paranoia e la riconversione 3D di Star Wars: Episode III. Sandra Bullock e George Clooney i protagonisti, scelti in corsa per sostituire Natalie Portman e Robert Downey Jr., per un film che potrà contare su un budget di circa 80 milioni di dollari. La trama è incentrata su un gruppo di astronauti impegnati a riparare il telescopio Hubble, quando da alcuni oggetti vaganti nello spazio li colpiscono. L’astronauta superstite si ritrova di punto in bianco in una situazione simile a quella di Tom Hanks in Cast Away, tanto da dover combattere per sopravvivere e per fare ritorno sulla Terra, dove spera di riunirsi con la figlia. Scritto da Cuaron e suo figlio, Gravity sarà in 3D.

- Machete Kills
: finalmente ci siamo. La Open Road Films ha infatti annunciato l'uscita in sala di Machete Kills, pronto a sbarcare al cinema il prossimo 13 settembre. Il Festival di Venezia, come nel caso del primo capitolo, sembra così praticamente assicurato. Robert Rodriguez andrà a scontrarsi con Battle of the Year e I, Frankenstein, per una pellicola prodotta dallo stesso Rodriguez insieme ad Aaron Kaufman e Iliana Nikolic con la loro QuickDraw Productions, e da Sergei Bespalov di Aldamisa Films, Alexander Rodnyansky di AR Films, e Rick Schwartz della Overnight Films. Oltre a Danny Trejo, protagonista assoluto, il film vedrà sul set Sofia Vergara, Amber Heard, Charlie Sheen, Lady Gaga, Antonio Banderas, Jessica Alba, Demian Bichir, Alexa Vega, Vanessa Hudgens, Cuba Gooding, Jr., William Sadler, Marko Zaror e Mel Gibson.

- Heatseekers: archiviato il deludente Abraham Lincoln: Vampire Hunter, Timur Bekmambetov sarebbe ad un passo dal ritorno sul set grazie a Heatseekers, titolo d'azione che vedrà Michael Bay tra i produttori. F. Scott Frazer si occuperà dello script, inizialmente partorito da George Mahaffey, per una trama che vedrà un ex pilota militare scontrarsi con un gruppo di pirati dell'aria. Tra i produttori della pellicola, oltre a Bay, troveranno spazio Andrew Form, Brad Fuller e Chris Morgan.

- The Godyssey: ancora fumetti in sala. A detta di Variety, infatti, Todd Garner e Brooklyn Weaver vorrebberoo portare in sala The Godyssey di Rob Liefeld. Al centro della trama gli Dei del Pantheon, tra cui Zeus, Buddha, Ra e Pangu, che devono allearsi per combattere una legione di caduti. Praticamente una battaglia epica per salvare l'umanità. Produzione apparentemente imponente, per un progetto da seguire con attenzione.

- Jack Reacher: era forse scontato, ma così sarà. Jack Reacher non avrà un capitolo 2. Dopo il deludente weekend d'esordio americano, il film è riuscito solo parzialmente a recuperare terreno, arrivando ai 70 milioni casalinghi. Troppo poco per giustificare un sequel. La Paramount avrebbe quindi bocciato la pellicola di Christopher McQuarrie, frenando un franchise che sembrava 'ovvio'. Per giustificare un nuovo capitolo, Jack Reacher dovrebbe far follie in Asia, in modo da far schizzare in alto gli incassi internazionali. Costato 60 milioni di dollari, promozione esclusa, il film è ancora fermo ai 153 worldwide. Troppo pochi. Ne mancherebbero almeno 100 per garantire un ritorno in sala di Cruise, nei panni di Jack Reacher.

- Assassin's Creed: da quanto se ne parla? Da una vita. Ma forse ora ci siamo. La Ubisoft ha infatti ingaggiato l'inglese Michael Lesslie per scrivere la sceneggiatura di Assassin 's Creed, celebre videogioco. Michael Fassbender sarà il protagonista della pellicola, per un primo capitolo che dovrebbe poi far nascere una trilogia, ambientata durante la Terza Crociata, il Rinascimento e la Rivoluzione Americana. Assassin's Creed è infatti ambientato nel 1191, periodo storico nel quale la Terra Santa è devastata dalla Terza Crociata. La campagna in Terra Santa di Riccardo Cuor di Leone fece in parte dimenticare le sconfitte di alcuni anni prima e attraverso una saggia tregua i pellegrini cristiani ebbero il permesso di visitare Gerusalemme, che restava comunque in territorio musulmano. Questo fu uno degli eventi che più contribuirono a innalzare la fama di Saladino come condottiero leale e onesto. Nascosto nella segretezza dei loro rifugi, un gruppo di guerrieri appartenenti alla setta degli Assassini intendono riportare la pace in Terra Santa eliminando i capi corrotti delle due fazioni. Protagonista assoluto è Altaïr Ibn La-Ahad (aquila in volo), uno dei priori della setta ed il più abile a padroneggiare le arti degli assassini, prescelto per diventare un giorno il capo della setta. Egli viene incaricato dal Gran Maestro Al Mualim di far finire la guerra nelle città della Terra Santa per riscattare il suo onore e il suo rango. Altair si ritroverà ad affrontare i Crociati, gli Ospitalieri, i Templari, i Teutonici e i Saraceni e ovviamente le guardie cittadine.

  • shares
  • Mail