Dal 11 luglio al cinema: Agente Smart – Casino totale, Che la fine abbia inizio, Funny Games, Joshua

Come abbiamo fatto altre volte, cambiamo la nostra immaginetta del Weekend in sala e la dedichiamo ad un film che aspettiamo o che in qualche modo rappresenta un piccolo evento. In questo caso, dopo che se ne parla da mesi e mesi, si tratta dell’uscita di Funny Games, versione americana del cult di Michael Haneke

Weekend in sala - Funny Games Come abbiamo fatto altre volte, cambiamo la nostra immaginetta del Weekend in sala e la dedichiamo ad un film che aspettiamo o che in qualche modo rappresenta un piccolo evento. In questo caso, dopo che se ne parla da mesi e mesi, si tratta dell’uscita di Funny Games, versione americana del cult di Michael Haneke diretto dallo stesso Haneke. Siamo certi che molti di voi si catapulteranno in sala: perché intrigati dalla pubblicità, perché vogliosi di brividi e shock, o comunque perché incuriositi.
I film in uscita questo fine settimana sono solo quattro, ed ognuno ha un suo motivo d’interesse. Sì, anche Che la fine abbia inizio: anche questo un remake, e chissà cosa hanno saputo tirar fuori dall’originale Non entrate in quella casa

Agente Smart – Casino totale: Maxwell Smart è il miglior analista della Control, agenzia segreta di spionaggio Usa, da sempre desideroso di una promozione, per diventare agente segreto a tutti gli effetti. L’occasione giusta arriva quando la Kaos, temuta organizzazione criminale, attacca il quartier generale della Control. A corto di uomini, il Capo non ha altra scelta che promuovere Maxwell, affiancandolo non al suo idolo, il coraggioso e risoluto Agente 23, ma alla bella e letale Agente 99. Esce in sala la nuova commedia di Peter Segal, tratta dalla serie tv Get Smart scritta da Mel Brooks. Con Steve Carell, Anne Hathaway, The Rock e Terence Stamp. Qui la nostra recensione. (da mercoledì in sala)

Che la fine abbia inizio: Donna ed i suoi amici sono tutti eccitati per la serata del Senior Prom. Lei è elettrizzata e serena, non ha scordato il passato (un insegnate ossessionato dalla sua bellezza ha sterminato la sua famiglia) ma gli amici la stanno aiutando a superare le sue paure. Donna però non sa che l’uomo dei suoi incubi la sta cercando… Horror diretto da Nelson McCormick, remake di Non entrate in quella casa. Con Brittany Snow, Thomas Kijas e Johnathon Schaech.

Funny Games: una famiglia normalissima, composta da padre, madre, figlio e da un cane, si prepara a passare le vacanze nella casetta estiva. Ma quando due ragazzi vestiti di bianco entrano nell’abitazione, la vacanza si trasforma in un incubo… Dieci anni dopo aver diretto il suo film più acclamato, Michael Haneke firma filologicamente il remake perfetto del suo Funny Games, questa volta in territorio americano. Con Naomi Watts, Tim Roth, Michael Pitt e Brady Corbet.

Joshua: il film racconta la vita di una coppia americana, Brad Cairn e Abby, con un figlio decisamente brillante ed intelligente, Joshua. Ma quando nasce la secondogenita cominciano degli strani fatti, e anche Joshua non sembra più sé stesso: coincidenze o cosa? Thriller / horror diretto da George Ratliff. Con Sam Rockwell, Vera Farmiga e Jacob Kogan.