• Film

Il prossimo film di Pupi Avati: un horror

Si intitolerà Il nascondiglio delle monache il prossimo film di Pupi Avati che sarà girato negli Stati Uniti. Lo ha ammesso lo stesso regista alla premiere de La seconda notte di nozze, sua ultima opera. Ha detto infatti Avati: “Vorrei misurarmi con un racconto nero un film come Zeder, con il terrore che viene più

di carla


Si intitolerà Il nascondiglio delle monache il prossimo film di Pupi Avati che sarà girato negli Stati Uniti. Lo ha ammesso lo stesso regista alla premiere de La seconda notte di nozze, sua ultima opera. Ha detto infatti Avati: “Vorrei misurarmi con un racconto nero un film come Zeder, con il terrore che viene più dalle atmosfere che dagli effetti speciali”.
Sarebbe bello un ritorno al genere horror italiano snobbato da parecchi anni… e se qualcuno non riesce a figurarsi Avati che dirige un film del genere suggeriamo di vedersi, oltre a Zeder, anche La casa dalle finestre che ridono… mica baobaomiciomicio….

I Video di Cineblog