Il Cavaliere Oscuro nella storia del cinema Usa, mentre in Italia Hellboy: The Golden Army si supera

Semplicemente incredibile. L’America è impazzita per Il Cavaliere Oscuro, facendo entrare il film nella storia del cinema. Stracciati i record di Spiderman 3, con il miglior giorno d’apertura, 66 milioni di dollari contro 59, e il miglior weekend d’apertura, con 155 milioni di dollari, per il momento solo ‘previsti’, contro i 151 fatti registrare dall’uomo



Semplicemente incredibile. L’America è impazzita per Il Cavaliere Oscuro, facendo entrare il film nella storia del cinema. Stracciati i record di Spiderman 3, con il miglior giorno d’apertura, 66 milioni di dollari contro 59, e il miglior weekend d’apertura, con 155 milioni di dollari, per il momento solo ‘previsti’, contro i 151 fatti registrare dall’uomo ragno, come indovinato dal 55% di voi al Fantaboxoffice. Superiore ai 35,000 dollari la media per sala, primo posto storico nella chart di Imdb come Miglior Film di tutti i tempi, e un totale che a questo punto probabilmente supererà i 400 milioni di dollari casalinghi. Domani ve lo recensiremo in anteprima, ma qui si sente aria di Oscar… e per il mondo dei cinecomics sarebbe un’autentica rivoluzione!

2° piazza per Mamma Mia!, che regge benissimo l’onda d’urto di Batman, incassando quasi 28 milioni di dollari, come indovinato dal 16% di voi al Fantaboxoffice, con una media per sala superiore ai 9000 dollari. Un esordio superiore a quello fatto registrare da HairSpray, che chiuse a quota 119. Arriva ai 191 milioni di dollari Hancock, scivolato al 3 posto, mentre resiste, e stupisce, Viaggio al Centro della Terra 3D, arrivato ai 43 milioni di dollari.

Pesantissimo il crollo di Hellboy:The Golden Army, che perde il 70% degli incassi, e arriva a quota 56 milioni, con il traguardo dei 100 a questo punto difficilmente raggiungibile. Arriva ai 182 milioni di dollari Wall-E, ai 123 Wanted, ai 120 Agente Smart, ai 207 Kung Fu Panda, ai 312 Indiana Jones e appena ai 9 Piacere Dave, vero e proprio flop dell’anno. Esordio amaro infine per Space Chimps, che supera di poco i 7 milioni di dollari, con una media per sala inferiore ai 3000 dollari, per quello che è stato un weekend storico per il boxoffice Usa, con ben 250 milioni di dollari incassati. E in Italia invece, quanto avrà incassato Hellboy? Andiamolo a vedere…

Buonissimo esordio per Hellboy: The Golden Army al botteghino italiano. Se il primo capitolo della serie superò di un nulla il muro del milione di euro d’incasso totale, il sequel ha superato la fatidica soglia in appena 5 giorni di programmazione. Un milione e 236,000 euro, per la precisione, sono stati portati a casa dal diavolo rosso, come indovinato dal 23% di voi al Fantaboxoffice, segno di una buona campagna promozionale, della fama di Del Toro, cresciuta notevolmente rispetto a 4 anni fa, e dell’importanza dell”home video, che ha fatto riscoprire il primo Hellboy a molti.

Dietro il diavolo rosso le briciole, aspettando l’arrivo evento del Cavaliere Oscuro. Wanted tocca il traguardo dei 3 milioni di euro, Agente Smart supera la soglia del milione di euro, Un’estate al Mare arriva ai 4 milioni e mezzo di euro, con il muro dei 5 ormai a un passo, Funny Games si avvicina al milione di euro, L’Incredibile Hulk ai 4, mentre è sempre straordinario Ken Il Guerriero, capace di superare i 400,000 euro con una manciata di sale a disposizione.

Ma il momento è finalmente arrivato anche per noi italiani… mercoledì Il Cavaliere Oscuro invaderà le sale italiane, rivitalizzando un’estate deludentissima dal punto di vista degli incassi, con il traguardo dei 15/18 milioni di euro da toccare il prima possibile… riuscirà il Joker nell’impresa? Al prossimo weekend l’ardua sentenza…

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →