Stasera in tv: "Non c'è due senza quattro" su Rete 4

Rete 4 stasera propone "Non c'è due senza quattro", commedia del 1984 diretta da E.B. Clucher alias Enzo Barboni (Lo chiamavano Trinità) e interpretata da Bud Spencer e Terence Hill.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Terence Hill: Elliot Vance/Bastiano Coimbra de la Coronilla y Azevedo
Bud Spencer: Greg Wonder/Antonio Coimbra de la Coronilla y Azevedo
April Clough: Donna Olimpia Chavez di Altamirano
Harold Bergman: capo dell'agenzia dei sosia
C.V. Wood Jr.: ufficiale della polizia
Dary Reis: Comandante Van der Bosch, capo dei mercenari
Nello Pazzafini: Tango
José Van de Kamp: Bernardo, il maggiordomo
Fernando Amaral: Angher Duarde, il segretario
Roberto Roney: Nadinho
Athayde Arcoverde: Vinicio
Dennis Bourke: Dottor Professor Albert Von Eisenburg, psichiatra di Antonio Coimbra

Doppiatori italiani

Michele Gammino: Elliot Vance/Bastiano Coimbra de la Coronilla y Azevedo
Glauco Onorato: Greg Wonder/Antonio Coimbra de la Coronilla y Azevedo
Serena Verdirosi: Donna Olimpia Chavez di Altamirano
Ferruccio Amendola: capo dell'agenzia dei sosia
Daniele Tedeschi: Comandante Van der Bosch, capo dei mercenari
Luciano De Ambrosis: Tango
Alessandro Sperlì: il gangster, capo di Tango
Mario Lombardini: Bernardo, il maggiordomo
Gianfranco Bellini: Angher Duarde, il segretario
Nando Gazzolo: Dottor Professor Albert Von Eisenburg, psichiatra di Antonio Coimbra
Riccardo Cucciolla: il proprietario della taverna demolita
Franco Odoardi: capo della scuola di polizia
Gianni Marzocchi: uomo dell'agenzia
Massimo Giuliani: uomo dell'agenzia
Piero Tiberi: Nadinho
Vittorio Stagni: Vinicio

 

La trama


Stasera in tv Non c'è due senza quattro su Rete 4 (7)

 

Elliot Vance (Hill) è uno stuntman professionista, Greg Wonder (Spencer) è invece un sassofonista di jazz con qualche trascorso con la legge (infatti e in libertà vigilata). L'unica cosa che i due hanno in comune è il fatto di essere i sosia perfetti di due ricchissimi cugini brasiliani.

Vista l'incredibile somiglianza e viste le minacce di morte ricevute dai magnati brasiliani, Elliot e Greg vengono ingaggiati come controfigure per un milione di dollari (c'è anche un extra se si scopre chi minaccia la coppia di ricconi) e dovranno fungere da bersaglio per una settimana, il tempo necessario affinchè i due cugini arrivino a firmare un importante contratto.

Elliot e Greg vista la somma in ballo decidono di accettare l'incarico nonostante gli evidenti rischi connessi, ma se i quattro sono praticante identici per quanto riguarda l'aspetto, non lo sono nei modi e nello stile e questa marcata differenza creerà non pochi problemi sia nelle loro apparizioni pubbliche, sia nel loro modo piuttosto "energico" di reagire alle minacce e alle intimidazioni.

 

 

Il nostro commento


Stasera in tv Non c'è due senza quattro su Rete 4 (5)

 

La coppia non scoppia anzi si sdoppia in questo ennesimo e riuscito film dell'inossidabile coppia Bud Spencer / Terence Hill. Il dinamico duo si diverte e ironizza sui rispettivi personaggi calandosi nei panni di due facoltosi milardari ricchi e raffinati, così che l’effetto esilarante e coinvolgente dei loro personaggi originali viene accentuato dal gioco di specchi e il film non fa che guadagnarci; certo il tutto è in parte smorzato dal doppiaggio italiano che cambia le voci ai protagonisti, ma i due attori ce la mettono tutta per distinguere fisicamente le caratterizzazioni.

Sicuramente uno delle pellicole più "recitate" dal duo, costretto dal copione ad una doppia interpretazione. Come di consueto non mancano all’appello la location esotica, il film è stato girato interamente in Brasile, le scazzottate, le gag ben rodate e una strizzatina d’occhio alla commedia degli equivoci di fattura hollywoodiana, naturalmente con la prospettiva tutta italiana del nostrano E.B. Clucher, l’Enzo Barboni del classico "Lo chiamavano trinità" e dell’altra action-comedy girata in quel di Miami, lo spassoso "I due superpiedi quasi piatti".

 

Curiosità


Stasera in tv Non c'è due senza quattro su Rete 4 (8)

  • Nel cast figura anche Nello Pazzafini caratterista e volto noto del cinema di genere italiano, in particolare interprete di spaghetti-western e poliziotteschi (Mannaja, La banda del gobbo, Si può fare...amigo, La polizia è sconfitta).

  • Il film è stato interamente girato a Rio de Janeiro in Brasile.

  • Per quanto riguarda il doppiaggio in questo film Bud Spencer è doppiato dalla sua voce storica Glauco Onorato, mentre Terence Hill da Michele Gammino che lo ha doppiato anche in Miami Supercops e Botte di Natale. Gammino ha anche doppiato Kurt Russell in La cosa, Richard Gere ne Il primo cavaliere ed è il doppiatore ufficiale di Harrison Ford e Steven Seagal.


 

Citazioni dal film


Stasera in tv Non c'è due senza quattro su Rete 4 (1)

 

Nel locale jazz:
Due uomini a Bud: "Stupefacente"
"Si, è così, lei è il nostro uomo"
Bud: "Io non mi occupo di droghe, filate!"

Leggendo le schede:
Terence: "...Donna Olimpia ama Proust, Baudelaire e Whitman, impazzisce per Thomas Mann, Beckett e Joyce"
Bud: "Ah! È una bella baldraccona!

In cerca del colpevole:
Terence: "Senti, chi sapeva che eravamo qui?"
Bud: "Be' il maggiordomo! Il colpevole è sempre il maggiordomo!"
Antonio: "Oh ma andiamo! Il vecchio Bernardo ci ha visti nascere!"
Bud: "He, forse vuole anche vedervi morire!".

 

La colonna sonora


Stasera in tv Non c'è due senza quattro su Rete 4 (6)

  • Le musiche del film sono di Franco Micalizzi che per il regista Enzo Barboni aveva già composto le musiche di Nati con la camicia. Micalizzi è anche autore delle memorabili colonne sonore del drammatico L'ultima neve di primavera e della comedy-western Lo chiamavano trinità, oltre che specialista in poliziotteschi, tra le sue collaborazioni più note quella con il regista Umberto Lenzi (La banda del gobbo. Roma a mano armata, Napoli violenta).

  • Nella prima parte del film, nella scena in ufficio quando c'è l'incontro delle due coppie di sosia si sente in sottofondo alla radio la canzone "Brotherly love" del film Pari e dispari.


 

TRACK LISTINGS:

1. What's goin'on (in Brazil) - Alberto Douglas Meakin
2. Flying carousel
3. What's goin'on (in Brazil) - Bossa nova
4. The mysterios man
5. A guy with it's pretty girl
6. What's goin'on (in Brazil) - The Old Time Jazz Band di L. Tot
7. Hear it tonight
8. What's goin'on (in Brazil) - Instrumental
9. Mississippi dream
10. What's goin'on (in Brazil) - 2nd version
11. Samba é alegria

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail