Film 2013-2014: Evil Dead vietato ai minori di 17 anni - Io prima di te al cinema - Pyongyang per Gore Verbinski


- Insidious 2: annunciato da tempo, Insidious 2 ha dato il via alle proprie riprese. James Wan, regista del primo acclamato capitolo, ha confermato via Twitter il primo ciak del sequel, che vedrà il ritorno sul set di Patrick Wilson, Rose Byrne, Lin Shaye e Ty Simpkins. Sconosciuta la trama, sceneggiata da Leigh Whannell, con l'immancabile Oren Peli in cabina di produzione. Costato poco più di un milione di dollari, il primo Insidious ne incassò quasi 100 in tutto il mondo. Un successo travolgente, anche di critica, tanto da convincere Wan ad un secondo episodio, che potrebbe uscire ad ottobre 2013.

Evil Dead: vietato ai minori di 17 anni. Era scontato, ma ora abbiamo l'ufficialità. Evil Dead, remake de La Casa, è stato etichettato con una NC-17 dalla MPAA, ovvero il 'peggior' divieto che si possa ottenere. Ad annunciarlo via Twitter lo stesso regista, Fede Alvarez, quasi orgoglioso del 'limite' ottenuto, però tutt'altro che definitivo. Perché Evil Dead promette sì fiumi di sangue e brutalità varie, ma verrà tagliato delle scene più cruente per poter così 'scivolare' verso un più fattibile R-Rated, ovvero vietato ai minori non accompagnati da adulti. Nella versione dvd, probabilmente, potremo ammirare il primo montaggio. Quello più truce e splatter, bannato con l'NC-17. Protagonisti del film Jane Levy, Shiloh Fernandez, Lou Taylor Pucci, Jessica Lucas e Elizabeth Blackmore, per un'uscita in sala datata 12 aprile.

- Pyongyang: A Journey in North Korea - in attesa di vedere The Lone Ranger in sala, Gore Verbinski 'accende' la propria prossima produzione. Perché a detta di Deadline, il regista Premio Oscar per Rango curerà l'adattamento di Pyongyang: A Journey in North Korea, graphic novel realizzata da Guy Delisle. Steve Conrad (La ricerca della felicità), si occuperà dello script, per una dark comedy che ci porterà per mano fino a Pyongyang, capitale della Corea del Nord, uno stato ai confini della realtà: una spietata dittatura comunista che vive in isolamento quasi completo, immersa nel culto di Kim Il-Sung, nominato "presidente eterno" dopo la morte, e di suo figlio, il "caro leader" Kim Jong-Li. Guy Delisle ha lavorato due mesi a Pyongyang, e ne è tornato con un reportage a fumetto nello stesso tempo esilarante e drammatico. Uno sguardo dal paese più assurdo del mondo, dove il 1984 di Orwell non è fantascienza. Al centro della trama un animatore francese, ovvero lo stesso Delisle, che si avventura in Corea del Nord per la supervisione alla produzione di un film d'animazione, prima di vivere avventure a dir poco bizzarre, e ritrovarsi con un'accusa di spionaggio sulla testa.


- The Amazing Spider-Man 2
: con Paul Giamatti nei panni di Rhino, si sarebbero conclusi i casting di The Amazing Spider-Man 2, ormai davvero prossimo alle riprese. Marc Webb darà infatti il primo ciak ad inizio febbraio. Dal 12 al 26 la produzione sarà a New York, per poi spostarsi, ma non si sa dove e quando. Andrew Garfield, Emma Stone e Martin Sheen torneranno a furor di popolo, con Jamie Foxx nei panni di Electro, Shailene Woodley in quelli di Mary Jane Watson e Dane DeHaan versione Harry Osborn. Uscita in sala? 2 maggio 2014.

- Io prima di te: ha venduto milioni di copie in tutto il mondo ed ora si appresta a diventare film. La MGM ha infatti acquistato i diritti di Io prima di te, romanzo di Jojo Moyes. Jonathan Glickman, presidente della MGM, ha annunciato il via alla produzione, con la caccia a regista e cast ufficialmente partita. Tradotto in oltre 30 lingue, ed acclamato dalla critica, Me Before You tratteggia la storia di Louisa Clark, 26enne che sa tante cose. Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tutte le sue certezze saranno messe in discussione. A trentacinque anni, Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un'esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l'altro per sempre. "Io prima di te" è la storia di un incontro. L'incontro fra una ragazza che ha scelto di vivere in un mondo piccolo, sicuro, senza sorprese e senza rischi, e un uomo che ha conosciuto successo, la ricchezza e la felicità, e all'improvviso li ha visti dissolversi, ritrovandosi inchiodato su una sedia a rotelle. Due persone profondamente diverse, che imparano a conoscersi senza però rinunciare a se stesse, insegnando l'una all'altra a mettersi in gioco.

- Mind MGMT: ancora fumetti in sala. Mind MGMT di Matt Kindt diverrà infatti cinema grazie alla Twentieth Century Fox. Secondo quanto riportato dall'Hollywood Reporter, Ridley Scott, Mike Richardson e Kieth Goldber produrranno l'intera operazione. Pubblicato per la prima vola nel maggio del 2012, Mind MGMT vede una scrittrice interessarsi ad un caso di persone scomparse, con perdite di memoria collettiva ed intrighi di stampo internazionale. Tavole dove nulla è come sembra, tra frullati di memoria, sensitivi, pubblicità ipnotiche e delfini parlanti. Un altro fumetto di Kindt, 3 Story: The Secret History of the Giant Man, è in lavorazione presso la Warner.

  • shares
  • Mail