La locandina di Rachel Getting Married

In concorso a Venezia, Rachel Getting Married, recensito ieri dal nostro Gabriele, segna il ritorno di un grande regista che da troppi anni non riesce più realizzare un vero successo, che sia commerciale o di critica, Jonathan Demme. Premio Oscar per Il silenzio degli Innocenti, e regista dell’acclamato Philadelphia, Demme torna al cinema 4 anni



In concorso a Venezia, Rachel Getting Married, recensito ieri dal nostro Gabriele, segna il ritorno di un grande regista che da troppi anni non riesce più realizzare un vero successo, che sia commerciale o di critica, Jonathan Demme. Premio Oscar per Il silenzio degli Innocenti, e regista dell’acclamato Philadelphia, Demme torna al cinema 4 anni dopo The Manchurian Candidate, capace d’incassare 100 milioni di dollari worldwide dopo esserne costati 90.

Demme, con Rachel Getting Married torna ai film a basso costo, con una Anne Hathaway trasformata in una sorprendente bad girl, affiancata dalla Debra Winger di Voglia di Tenerezza. La pellicola, che potrebbe vedere proprio la Hathaway premiata a Venezia, ci regala oggi la sua primissima locandina.

Aspettando news sull’uscita in sala., cliccate su continua per darle un’occhiata.


I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →