Stasera in tv: "Il collezionista" su Rete 4

Rete 4 stasera propone Il collezionista (Kiss the Girls), thriller del 1997 diretto da Gary Fleder (La giuria) e interpretato da Morgan Freeman e Ashley Judd.

 

Cast e personaggi


Morgan Freeman: Dr. Alex Cross
Ashley Judd: Dr. Kate McTiernan
Cary Elwes: Det. Nick Ruskin/Giacomo Casanova
Tony Goldwyn: Dr. William Rudolph
Jay Sanders: Agente FBI Kyle Craig
Brian Cox: Chief Hatfield
Alex McArthur: Det.Davey Sykes
Bill Nunn: Det. John Sampson
Gina Ravera: Naomi Cross
Roma Maffia: Dr. Ruocco
Jeremy Piven: Henry Castillo
Richard T. Jones: Seth Samuel
Tatyana Ali: Janelle Cross
Helen Martin: Nana Cross

Doppiatori italiani

Renato Mori: Dr. Alex Cross
Cristina Boraschi: Dr. Kate McTiernan
Vittorio De Angelis: Det. Nick Ruskin/Giacomo Casanova
Roberto Chevalier: Dr. William Rudolph
Nino Prester: Agente FBI Kyle Craig
Riccardo Rossi: Det.Davey Sykes
Angelo Nicotra: Det. John Sampson
Eleonora De Angelis: Naomi Cross
Simone Mori: Seth Samuel

 

La trama


Stasera in v su Rete 4 Il collezionista con Morgan Freeman (2)

Il detective e psicologo forense Alex Cross (Freeman) si reca da Washington in North Carolina quando gli giunge notizia che sua nipote Naomi (Ravera), studentessa al college, è scomparsa.

La polizia locale informa cross che Naomi è l'ultima di una serie di giovani donne scomparse e non ci vorrà molto prima che una di queste venga ritrovata morta e abbandonata in una foresta. Alla prima vittima seguirà il rapimento di una stagista di nome Kate McTiernan (Judd) che drogata si ritroverà prigioniera nelle mani di uno psicopatico mascherato che si fa chiamare Casanova.

La donna riuscirà fortunosamente a fuggire e riguadagnata la libertà deciderà di aiutare Cross e le autorità a scovare questo rapitore seriale che però l'eminente psicologo scoprirà avere una peculiarità: l'uomo non uccide le sue vittime, ma le "colleziona", ricorrendo all'omicidio solo se queste ultime tentano la fuga o non rispettano le sue regole, quindi ci sono buone probabilità che sua nipote sia ancora in vita...

 

Il nostro commento


Stasera in v su Rete 4 Il collezionista con Morgan Freeman (3)

Ecco un esempio di come a volte uno script mediocre possa essere nobilitato in parte da una coppia d’attori efficaci e una discreta messinscena. E' questo il caso de Il collezionista, prima di tre pellicole tratte dai romanzi di James Patterson con protagonista il criminologo forense Alex Cross, il secondo adattamento è Nella morsa del ragno del 2001 e il terzo è il prequel Alex Cross - La memoria del killer del 2012.

Il limite del film di Gary Fleder (Don’t say a word) è proprio nella convenzionalità della messinscena, in una serie di colpi di scena sin troppo "telefonati", nel non dare più spessore al "killer" che oltre ad una suggestiva bat-caverna non possiede altro, in special modo manca dello spessore necessario per competere in carisma con il veterano Alex Cross / Morgan Freeman a cui basta sfoggiare un decimo della propria capacità attoriale per catalizzare l’attenzione dello spettatore oscurando tutto il resto.

La co-protagonista Ashley Judd non delude, nonostante il suo ruolo basato tutto su fisicità e determinazione non brilli certo per originalità. Un'attrice che nella sua carriera ha collezionato più di qualche consistente flop, ha un carisma davvero notevole che le permette di dare spessore emotivo a ruoli spesso inconsistenti o limitanti.

Il collezionista resta un thriller da guardare senza aspettarsi troppo; se si cerca solidità nella messinscena, due bravi e carismatici protagonisti e qualche contenuto brivido il film potrebbe accontentare i meno esigenti, ma se aspirate a qualcosa di più direi che sulla piazza c’è di meglio (vedi Il collezionista di ossa e Seven).

 

Curiosità




  • La sceneggiatura dello scrittore David Klass (Soluzione estrema) è basata sull'omonimo romanzo di James Patterson, scrittore americano specializzato in gialli e thriller e creatore del personaggio dello psicologo forense Alex Cross, protagonista di 18 romanzi e 3 film.

  • In origine candidato al ruolo di protagonista c'era Denzel Washington che a causa di impegni pregressi ha però dovuto abbandonare sostituito da Morgan Freeman.

  • I funzionari dell'Università del North Carolina non permisero riprese all'interno nel campus di Chapel Hill a causa del tema del film. Quindi le uniche sequenze in cui viene ripreso il vero campus sono quelle aeree.

  • Il film al momento dell'uscita non è stato proiettato in alcuni cinema della Virginia centrale a causa di alcuni omicidi irrisolti di tre ragazze adolescenti della zona. Questa decisione è stata presa in segno di rispetto per le famiglie e le comunità circostanti. In seguito gli omicidi sono stati risolti e attribuiti ad un certo Richard Evonitz.

  • Il film ha fruito di un sequel, Nella morsa del ragno (2001) di Lee Tamahori tratto dal romanzo Ricorda Maggie Rose con ancora Freeman nei panni di Cross e di un prequel, Alex Cross (2013) di Rob Cohen con protagonista Tyler Perry.

  • Cronologicamente Il collezionista è il secondo romanzo dedicato ad Alex Cross, infatti è stato pubblicato nel 1995, il primo della serie è in realtà Nella morsa del ragno, che al cinema è invece uscito in seconda battuta, pubblicato nel 1992 e edito in Italia con il titolo Ricorda Maggie Rose.

  • La voce italiana di Alex Cross è di Renato Mori doppiatore ufficiale di Morgan Freeman e anche voce di Gene Hackman, James Earl Jones e John Rhys-Davies. A doppiare invece Ashley Judd c'è Cristina Boraschi anche voce di Julia Roberts, Sandra Bullock, Meg Ryan e Gwyneth Paltrow,

  • Morgan Freeman e Ashley Judd torneranno a lavorare insieme nel 2002 per il thriller High Crimes - Crimini di stato.

  • Il film costato 27 milioni di dollari ne ha incassati nei soli Stati Uniti circa 60.


 

La colonna sonora


Stasera in v su Rete 4 Il collezionista con Morgan Freeman (4)

  • Le musiche del film sono di Mark Isham, all'attivo per lui musiche per The Hitcher - La lunga strada della paura, Point Break, America oggi, The Mist e più recentemente il dramma storico The Conspirator e il remake Professione assassino.

  • La colonna sonora include anche i seguenti brani: "Now You Do" di Hurricane;; "Partita No. 2 In D Minor ("Giga")" di Johann Sebastian Bach eseguita da Sid Page; "Sonata No. 1 In G Minor ("Adagio")" di Johann Sebastian Bach eseguita da Sid Page; "Bazamba" di Sister Soleil; "I'll Go Crazy" di James Brown; "I Want To Hug You" di John Lee Hooker.


 

f0236-1cd-milan.jpgTRACK LISTINGS

1. Dimples - John Lee Hooker [2:12]
2. Atom Bomb - Fluke [3:57]
3. I Need Money - Fflame [4:04]
4. Goodnight Irene - Little Richard [2:40]
5. Kiss The Girls [2:42]
6. The Collector [8:16]
7. Hejira [4:45]
8. Casanova [5:23]
9. To Cross The Rubicon [9:07]

 

 

 

 

  • shares
  • Mail