Rabbi contro Amish

Se è vero che Million Dollar Baby è il miglior film dell’anno, non è certo il miglior film sulla boxe. E non sto pensando né a Toro Scatenato di Scorsese, né a Against The Ropes, benché il regista di quest’ultimo, rinunciabile film con Meg Ryan assomigli in tutto ad un pugile. La scoperta della settimana

Se è vero che Million Dollar Baby è il miglior film dell’anno, non è certo il miglior film sulla boxe. E non sto pensando né a Toro Scatenato di Scorsese, né a Against The Ropes, benché il regista di quest’ultimo, rinunciabile film con Meg Ryan assomigli in tutto ad un pugile. La scoperta della settimana è Million Shekel Baby, dove shekel è l’antica moneta ebraica, film di pugilato sacrilego e bizzarro, interamente interpretato da pupazzi che se la danno di santa (è proprio il caso di dirlo) ragione, 100% kosher e totalmente privo di qualsiasi tecnologia sviluppata dopo il 1887 – fatta eccezione per Heart of the Sunrise degli Yes, s’intende.
Vedere per credere!

I Video di Cineblog