• Film

Tom Hooper: 10 curiosità sul regista di Les Miserables

Dai suoi esordi in tv al premio Oscar per Il discorso del re.

di carla


E’ uscito ieri al cinema Les Miserables. E dopo aver dedicato dei post-curiosità agli attori principali del cast (Helena Bonham-Carter, Russell Crowe, Hugh Jackman, Anne Hathaway, Amanda Seyfried e Sacha Baron Cohen), ecco che oggi è il turno del regista, Tom Hooper.

1. Vero nome: Thomas George Hooper, nato a Londra nell’ottobre del 1972
2. Altezza: 1,91m
3. Formazione scolastica: a Londra studia alla scuola di Highgate e poi alla Westminster School. Per l’università sceglie la Oxford University dove si laurea in inglese.
4. Nel 1992 dirige il suo primo lavoro, un cortometraggio per la televisione dal titolo Painted Faces.
5. Nel 1997 dirige alcuni episodi della serie tv Byker Grove, rivolta ad un target giovanile.
6. Tra il 1999 e il 2000 dirige diverse puntate della soap opera inglese EastEnders.
7. Solo nel 2004 approda al cinema con il lungometraggio Red Dust. Dopo il salto l’intera filmografia.

Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità

Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità
Tom Hooper: film e curiosità

8. Premi Oscar:
– Statuetta vinta nel 2011 per la regia de Il discorso del re (2010). Gli altri candidati erano: Darren Aronofsky – Il cigno nero, Joel e Ethan Coen – Il Grinta, David Fincher – The Social Network e David O. Russell – The Fighter.
9. Golden Globes:
– Nomination nel 2011 per la regia de Il discorso del re (2010). Vinse: David Fincher – The Social Network. Gli altri candidati erano: Darren Aronofsky – Il cigno nero, Christopher Nolan – Inception e David O. Russell – The Fighter.
10. Altri premi vinti:
– Christopher Award nel 2008 per Longford (serie tv per la HBO).
– David di Donatello nel 2011 per miglior film europeo (Il discorso del re).
– Premio del pubblico nel 2011 (European Film Awards) per miglior film (Il discorso del Re).
– DGA Award nel 2011 per Il discorso del re.
– Premio Gaudí nel 2012 come miglior pellicola europea (Il discorso del re).
– Premio Goya (Goya Awards) nel 2011 per miglior film europeo (Il discorso del re).
– Premio del pubblico nel 2010 (Hamptons International Film Festival) per Il discorso del re.
– Hollywood Film Award nel 2010 all’Hollywood Film Festival come Regista dell’anno.
– Premio 2011 agli Independent Spirit Awards, miglior film straniero (Il discorso del re)
– Premio Speciale della Giuria nel 2005 all’International Film Festival of India per il film Red Dust (2004): “Per un utilizzo efficiente del linguaggio cinematografico nel narrare una storia inquietante di disordini politici”.
– Nastro d’Argento nel 2011 al Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici Italiani come Miglior regista europeo (Regista del Miglior Film Europeo) per: Il discorso del re (2010).
– ALFS Award nel 2011 al London Critics Circle Film Awards, Direttore britannico dell’anno per: Il discorso del re (2010).
– Golden Nymph nel 2007 al Montecarlo Tv Festival per il Film TV – Miglior Regia per: Longford (2006) (TV).
– Sonny Bono Visionary Award nel 2013 al Palm Springs International Film Festival
– Primetime Emmy agli Primetime Emmy Awards per la regia di una miniserie: Elizabeth I (2005), della HBO.
– Premio al Robert Festival 2012, per Il discorso del re.
– Premio del pubblico 2011 al Sant Jordi Awards per miglior film straniero, Il discorso del re.
– Premio del pubblico nel 2010 al Toronto Internation Film Festival per Il discorso del re.

TOM HOOPER – FILMOGRAFIA

Cinema
– Red Dust (2004)
– Il maledetto United (The Damned United) (2009)
– Il discorso del re (The King’s Speech) (2010)
– Les Misérables (2012)

Televisione
– Painted Faces – cortometraggio TV (1992)
– Byker Grove – serie TV, 4 episodi (1997)
– Cold Feet – serie TV, 2×1-2×2 (1997)
– EastEnders – serie TV, 4 episodi (1999 – 2000)
– Love in a Cold Climate – miniserie TV (2001)
– Daniel Deronda – miniserie TV (2002)
– Prime Suspect 6: The Last Witness – film TV (2003)
– Elizabeth I – miniserie TV (2005)
– Longford – film TV (2006)
– John Adams – serie TV, 7 episodi (2008)

I Video di Cineblog