The Beautiful and the Damned, un nuovo film in costume per Keira Knightley

Keira KnightleyNick Cassavetes ha accettato di dirigere The Beautiful and the Damned, biopic incentrato sulla tormentata love story fra Francis Scott Fitzgerald e Zelda Sayre. La sceneggiatura è opera di Hanna Weg e, per il ruolo della volubile Zelda, è attualmente in trattative Keira Knightley, che sembrerebbe essere interessata alla parte.

The Beautiful and the Damned, la cui lavorazione dovrebbe prendere l'avvio il prossimo aprile, ruba il titolo al secondo romanzo di F. Scott Fitzgerald (autore anche de Il grande Gatsby, Tenera è la notte e Gli ultimi fuochi). Il giovane e brillante scrittore fu un'icona della Jazz Age e la burrascosa ed appassionata storia d'amore fra lui e Zelda (che divenne poi sua moglie) li rese la coppia più ammirata e invidiata dei ruggenti anni '20, nonostante la vita matrimoniale dei Fitzgerald fosse tormentata da gelosia e rancori. Entrambi utilizzarono l'esperienza autobiografica come materiale su cui basare le proprie opere letterarie e la Sayre - che per tutta la vita cercò di affermarsi a sua volta come scrittrice, ma fu resa celebre solo dalla sua propensione al dare scandalo - finì per essere ricoverata in una casa di cura dopo che le fu diagnosticata una forma di schizofrenia.

Fonte: Hollywood Reporter

  • shares
  • Mail