Tassa sui film violenti (e porno)

Ci mancava pure questa. Prima l’idea della Pornotax (25% sui redditi derivanti dai ricavi della produzione, distribuzione, vendita e rappresentazione dei materiali a luci rosse) e ora la tassa sui film violenti. Sembra che la Legge Finanziaria abbia pensato di applicare un’imposta a certi film con temi un po’, diciamo, forti. Ancora non si sa

di carla


Ci mancava pure questa. Prima l’idea della Pornotax (25% sui redditi derivanti dai ricavi della produzione, distribuzione, vendita e rappresentazione dei materiali a luci rosse) e ora la tassa sui film violenti. Sembra che la Legge Finanziaria abbia pensato di applicare un’imposta a certi film con temi un po’, diciamo, forti. Ancora non si sa però chi, cosa e quanto si dovrebbe pagare. Ci manca solo che, mentre siamo in sala e muore uno sullo schermo, passi Tremonti con il cestino della questua!

I Video di Cineblog