Stasera in tv: "Giustizia privata" su Italia 1

Italia 1 stasera propone Giustizia privata (Law Abiding Citizen), thriller del 2009 diretto da F. Gary Gray (Il negoziatore) e interpretato da Gerard Butler e Jamie Foxx.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Jamie Foxx: Nick Rice
Gerard Butler: Clyde Shelton
Colm Meaney: Detective Dunnigan
Bruce McGill: Jonas Cantrell
Leslie Bibb: Sarah Lowell
Michael Irby: Detective Garza
Regina Hall: Kelly Rice
Christian Stolte: Clarence Darby
Viola Davis: Sindaco
Michael Kelly: Bray
Josh Stewart: Rupert Ames
Roger Bart: Brian Bringham

Doppiatori italiani

Roberto Draghetti: Nick Rice
Luca Ward: Clyde Shelton
Carlo Valli: Detective Dunnigan
Franco Zucca: Jonas Cantrell
Chiara Colizzi: Sarah Lowell
Monica Ward: Kelly Rice
Fabio Boccanera: Detective Garza
Christian Iansante: Clarence Darby

 

La trama


Stasera in tv Giustizia privata su Italia 1 (1)

 

Nel 1999 a Philadelphia Clarence James Darby (Christian Stolte) e il suo complice Rupert Ames (Josh Stewart) si introducono in casa dell'ingegnere Clyde Alexander Shelton (Gerard Butler), uccidendogli moglie e figlia davanti agli occhi. Dopo l'aggressione i due vengono arrestati, ma il procuratore Nick Rice (Jamie Foxx) decide di patteggiare con Darby in cambio della sua testimonianza contro il complice Ames, che viene così condannato alla pena di morte.

Dieci anni dopo Shelton, ancora traumatizzato e furioso per l'incapacità del sistema giudiziario di fare il suo lavoro, deciderà di mettere in atto un'elaborata vendetta trasversale che non coinvolgerà solo gli aguzzini che hanno ucciso la sua famiglia, ma l'intero sistema che ha permesso che uno dei colpevoli la facesse franca.

 

Il nostro commento


Stasera in tv Giustizia privata su Italia 1 (2)

 

Il regista F. Gary Gray si cimenta con un mix di generi cinematografici che esordisce come il più classico dei revenge-movies, flirtando poi con il legal-thriller, per poi dipanarsi in una pirotecnica sequela di sequenze action.

Giustizia privata è un discreto film di genere indebolito in parte da elementi di inverosimiglianza, ma che può contare su un paio di interpreti credibili e da un'ambiguità di fondo che ha fatto la fortuna del filone "revenge" dai tempi de Il giustiziere della notte, la cosiddetta legge dell'Occhio per occhio applicata ad un sistema legale fallace, addomesticato e incline al patteggiamento. Il film di Gray non mostra alcuna comprensione per le vittime lasciate sul campo in nome di una vendetta senza freni, un messaggio decisamente troppo ambiguo, ma che alla fine è la forza motrice dell’intera pellicola.

 

Curiosità


Stasera in tv Giustizia privata su Italia 1 (5)

  • In  origine c'era Frank Darabont (Le ali della libertà) designato alla regia che ha in parte riscritto la sceneggiatura iniziale di Kurt Wimmer fino ad abbandonare il progetto a causa di "divergenze creative". Una volta che F. Gary Gray lo ha sostituito, lo script ha subito ulteriori rimaneggiamenti da parte di David Ayer (Training Day), Jordan Roberts (Dietro l'angolo) e Sheldon Turner (Non aprite quelal porta - L'inizio).

  • Gerard Butler era stato originariamente ingaggiato per interpretare il procuratore Nick Rice, in seguito Jamie Foxx ha chiamato i produttori chiedendo se Butler volesse invece interpretare Clyde Shelton, visto che a lui piaceva il ruolo di Nick. Quando i produttori hanno fatto a Butler la proposta di interpretare Clyde lui ha risposto: "Jamie come Nick...e io come Clyde? Sarebbe fantastico!".

  • Gerard Butler ha dichiarato che il film è stato girato in una vera prigione che ospitava detenuti. Come precauzione per la sicurezza la troupe del film ha lavorato all'interno di gabbie di sicurezza.

  • Catherine Zeta-Jones è stata presa in considerazione per il ruolo del sindaco April Henry.

  • Il personaggio "Bill Reynolds" è stato chiamato così in omaggio all'addestratore Bill Reynolds che ha fornito i cani della polizia per il film.

  • Nella scena in cui il sindaco (Viola Davis) fa giurare Nick come nuovo procuratore distrettuale, l'uomo che tiene la bibbia è Michael Nutter il vero sindaco di Philadelphia.

  • Il regista F. Gary Gray appare nel film, è l'uomo che consegna la busta delle prove al detective Garza dopo la scena dell'esecuzione.

  • Le coordinate che Clyde rivela come posizione di Bill Reynolds (Nord 39° 57' 4" Ovest 75° 10' 22") in realtà sono quelle dell'hotel a Philadelphia dove la troupe ha soggiornato durante le riprese.

  • Il film costato 53 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 126.


La colonna sonora


 


  • Le musiche del film sono del prolifico Brian Tyler che quello stesso anno musicherà anche Dragonball Evolution, The Final Destination 3D e Fast and Furious - Solo parti originali.

  • Tra le altre colonne sonore di Tyler segnaliamo Alien vs Predator 2, John Rambo, I Mercenari, Iron Man 3, Avengers: Age of Ultron.

  • La colonna sonora include anche i seguenti brani: "Mr. Tambourine Man" di The Studio Sound Ensemble / Bob Dylan (quando Clyde lavora sulla collana della figlia); "Bloodline" degli Slayer (la suoneria di Darby quando riceve una telefonata nel suo appartamento, quando è sul tetto e quando ha una pistola puntata su un poliziotto); "Eminence Front" degli Who (Quando Clyde consuma il suo pasto in cella e lo offre al suo compagno di cella); "Engine Number 9" dei Deftones (quando Clyde prima chiede al suo compagno di cella di cambiare brano e poi lo pugnala al collo con una lama); "Sin's a Good Man's Brother" di Grand Funk Railroad (nei titoli di coda).


TRACK LISTINGS:

1. "Designs" 2:55
2. "Predestined" 2:49
3. "Mechanical Mind" 3:43
4. "Origins" 2:29
5. "Methodology" 2:53
6. "Rationalization" 2:04
7. "Shadow of a Doubt" 2:15
8. "The Catalyst" 2:59
9. "Breaking and Entering" 2:27
10. "A Fresh Start" 2:10
11. "Solitary" 2:54
12. "The Execution" 3:16
13. "They Can't Feel Anything" 2:29
14. "Ultimatum" 2:48
15. "Stalked" 2:16
16. "Unconfession" 6:20
17. "Guardian Angel" 3:59
18. "Law Abiding Citizen" 4:10

 


[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail