• Film

I quattro dell’oca selvaggia: 19 curiosità sul film di stasera su La7

La scelta del cast, gli attori che hanno rifiutato il film e le proteste per l’apartheid.

di carla

Stasera 10 febbraio alle ore 21.30 su La7 verrà trasmesso I quattro dell’oca selvaggia. Vediamo la trama e qualche curiosità:

Quattro mercenari vengono chiamati per liberare Julius Limbani, ex presidente democratico di un paese africano, prigioniero del dittatore Endova.

1. E’ stato l’ultimo film distribuito dalla Allied Artists.
2. Jeff Corey (nel ruolo di Mr. Martin) ha lavorato solo una notte.
3. La prima europea del film, a Londra, è stata segnata da alcuni manifestanti arrabbiati perché il film era stato girato in Sud Africa con la collaborazione dell’allora governo bianco. Erano anche arrabbiati per la rappresentazione negativa dei neri africani, anche se nessuno dei manifestanti aveva visto il film per verificare.
4. I produttori avrebbero voluto Burt Lancaster per il ruolo di Rafer Janders ma alla fine è stato sostituito da Richard Harris.

5. Il produttore Euan Lloyd voleva disperatamente fare il film dopo aver letto il romanzo di Daniel Carney. Tuttavia, i soldi erano così pochi che Lloyd ha dovuto vendere la sua auto, la pelliccia della moglie, alcuni gioielli e ha ipotecato la casa, per coprire tutti gli altri costi del finanziamento.
6. Richard Harris ha portato molta discordia sul set con il suo bere eccessivo. Il produttore Euan Lloyd gli tratteneva metà del suo stipendio in deposito a garanzia: gli fu consegnato solo dopo il film che fu completato. Harris è rimasto totalmente asciutto per tutta la durata del film.
7. I distributori americani volevano O.J. Simpson per la parte di Roger Moore.
8. Stewart Granger è stato scelto con un preavviso molto breve: ha sostituito Joseph Cotten.
9. Stephen Boyd è stato considerato per il ruolo di Sandy, ma morì prima dell’inizio delle riprese. La parte andò a Jack Watson.
10. Il produttore Euan Lloyd ha scelto la figlia Rosalind Lloyd come Heather, e sua moglie Jane Hylton come Mrs. Marjorie Young, le uniche due donne del film.
11. Nonostante le leggi dell’apartheid che erano in vigore, tutto il cast e la troupe hanno vissuto insieme nella località di Tshipise senza interferenze esterne da parte del governo sudafricano.
12. Roger Moore ha festeggiato il suo 50° compleanno durante le riprese in Sud Africa.
13. Percy Herbert, che ha interpretato il ruolo di Keith, era un veterano della II Guerra Mondiale, era stato ferito, poi catturato dai giapponesi e internato in un campo di prigionia.
14. Michael Caine ha rifiutato il ruolo di Janders perché non voleva lavorare in Sud Africa durante l’apartheid.
15. Il film è stato ampiamente condannato alla sua uscita per il finanziamento del regime di apartheid in Sud Africa.
16. Jack Watson era inizialmente riluttante ad accettare il ruolo del Sergente Maggiore del Reggimento, perché a 62 anni si sentiva troppo vecchio per la parte.
17. Anche Richard Burton in un primo momento ha rifiutato il film, perché non voleva glorificare i mercenari.
18. L’attore Hardy Kruger è nato nel 1928, in Germania, e fu arruolato nell’esercito tedesco alla fine del 1944. Fu catturato dalle truppe americane.
19. David Ladd, che ha interpretato Sonny, è il figlio dell’attore Alan Ladd.

I quattro dell’oca selvaggia (Wild Geese – Usa 1978 – Avventura – 134 minuti) di Andrew V. McLaglen con Roger Moore, Stewart Granger, Richard Harris, Richard Burton, Hardy Krüger.

I Video di Cineblog