Festival Internazionale del Film di Roma, si parte!



Finalmente ci siamo. E' arrivato il gran giorno per la 3° edizione della Festa del cinema di Roma, diventata per l'occasione Festival Internazionale del Film di Roma. Quella di oggi sarà una giornata interamente dedicata alla celebrazione di Al Pacino, premiato con il Marc'Aurelio d'Oro, pronto ad incostrare stampa e pubblico, a scatenarsi sul Red Carpet e a deliziarci ( si spera... ) con il suo inedito Chinese Coffee (qua potete vederne uno spezzone).

Un Festival che, contro ogni pronostico, parte con i migliori auspici in relazione alla presenza del pubblico. Dopo 13 giorni di prevendita, infatti, il Festival ha fatto registrare un importante incremento nel numero dei biglietti venduti, 38.000, ovvero circa 8.000 in più rispetto allo scorso anno. Tutto questo grazie ai 'fenomeni' High School Musical 3 e Twilight ( che presenterà SOLO 15 minuti di film ), che ha visto ricevere richieste di biglietti addirittura dall'Australia... festa di pubblico era negli anni passati, festa di pubblico è rimasta!

Ma cosa ci sarà da vedere in questi 10 giorni di Festival? E soprattutto... quali attori sfileranno sul celebre Red Carpet? Andiamo a scoprirlo. Con la giornata di oggi, che si chiuderà con un festone in serata a Piazza Navona in una notte tutta brasileira, inaugurano tutte e cinque le mostre del Festival Internazionale del Film di Roma. A Palazzo Chigi di Ariccia prenderà il via Cento immagini di Dino Risi, l’omaggio del Festival al regista recentemente scomparso. Al Palazzo delle Esposizioni di Roma, Chromosomes: Cronenberg oltre il cinema, realizzata dalla Fondazione Cinema per Roma, dal Festival Internazionale del Film di Roma, dal Palazzo delle Esposizioni e da Volumina.

Gli spazi dell'Auditorium, invece, ospiteranno le tre mostre C’era un volta il ‘48, a cura di Orio Caldiron, storie di oggi e di ieri sullo sfondo di una società che cambia, nell’anno in cui entra in vigore la Costituzione; Il Brasile di Pierre Verger, con la quale la sezione Occhio sul Mondo | Focus rende omaggio a questo straordinario personaggio con una mostra fotografica, la prima in Italia, realizzata in collaborazione con la Fondazione Pierre Verger di Salvador di Bahia; Topolino, che attore! organizzata dal settimanale Topolino in collaborazione con la sezione Alice nella Città, dove saranno esposte le due più celebri parodie a fumetti pubblicate dal settimanale Topolino nel corso della sua storia: Topolino presenta “La Strada” – un omaggio a Federico Fellini e Topolino e Minni in “Casablanca”.

Finito il giro 'artistico' delle mostre si potrà passare allo sfavillante Red Carpet, che quest'anno sarà meno ricco degli anni passati. Inaugurato da Monica Bellucci e Pierfrancesco Favino per l'Uomo che Ama, il tappeto rosso vedrà sfilare Jane Campion, Gus Van Sant e Wim Wenders per il loro 8, David Cronenberg, Kerry Ortega, Ashley Tisdale, Corbin Bleu, Dominic Cooper, Ed Harris, Viggo Mortensen, Caterina Murino, Mena Suvari, Colin Farrell, Michael Cimino, un esercito di attori italiani e... udite udite, Kristen Stewart e Robert Pattinson in arrivo direttamente da Twilight!

Proprio per il red carpet di Twilight si prevedono i problemi maggiori, con miliardi di adolescenti dall'ormone impazzito pronti a tutto pur di arrivare il più vicino possibile ai loro beniamini!

In conclusione tanto, tantissimo cinema ( qui tutto il programma ) per un Festival che ci auguriamo mantenga il concetto di 'Festa' ideato dalla giunta precedente, confermando, o magari migliorando, il successo delle precedenti edizioni. Nata sotto i più funerei auspici, all'Auditorium si respira una strana aria di 'sorpresa' per questa 3° edizione, etichettata da molti fino a pochi mesi fa come l'ultima.

Roma merita un Festival del Cinema, qualunque sia la parte politica che la governa. E proprio i romani lo stanno facendo presente al Sindaco Alemanno, comprando biglietti come nemmeno lo scorso anno. E per sapere tutto quello che succederà all'Auditorium in questi 10 giorni bè, sapete dove andare... ovviamente qui su Cineblog!

  • shares
  • Mail