ASC Award 2013: vince Roger Deakins per Skyfall

Roger Deakins vince il premio del circolo dei direttori della fotografia di Hollywood per il suo lavoro in Skyfall. E viene così rilanciato agli Oscar…

Un premio di peso e decisamente importante, che riporta il Roger Deakins di Skyfall in vetta alle previsioni per quel che riguara gli Oscar 2013. A poche ore dalla consegna dei Bafta 2013, dove ha perso contro il Claudio Miranda di Vita di Pi, il mitico Deakins ha infatti vinto l’ASC Award, il premio dell’American Society of Cinematographers, il circolo dei direttori della fotografia di Hollywood.

Oltre a Miranda, Deakins ha battuto anche Seamus McGarvey, direttore della fotografia di Anna Karenina, Danny Cohen, direttore della fotografia di Les Misérables, e Jasnusz Kaminski, direttore della fotografia di Lincoln. Agli Oscar dovrà vedersela contro gli stessi avversari, solo che al posto di Cohen c’è il direttore della fotografia di Django Unchained, Robert Richardson.

La battaglia agli Oscar sarà quindi proprio tra Roger Deakins e Claudio Miranda. Il primo è alla sua decima nomination, e non ha mai vinto un Oscar in vita sua. Le altre segnalazioni le ha ricevute per Le ali della libertà (1995), Fargo (1997), Kundun (1998), Fratello, dove sei? (2001), L’uomo che non c’era (2002), Non è un paese per vecchi e L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford (doppia nomination nel 2008, ma vinse Robert Elswit per Il petroliere), The Reader (2009), e Il Grinta (2011).

Il secondo è alla sua seconda nomination: l’altra la ottenne nel 2009 per la fotografia de Il curioso caso di Benjamin Button. Quell’anno Deakins e Miranda persero entrambi contro Anthony Dod Mantle, direttore della fotografia di The Millionaire. Quest’anno, a prescindere dal “mito” (per cui si potrebbe tranquillamente pensare che sia davvero giunto il momento per l’Academy di dare un meritato riconoscimento a Deakins), sarà una battaglia decisamente sentita…

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →