Michael Crichton ci ha lasciati

Sulla homepage del suo sito la notizia è annunciata con queste semplici parole: “In Memoriam, Michael Crichton, 1942-2008”. Era nato il 23 ottobre 1942 a Chicago ed è morto martedì “dopo una lotta coraggiosa e privata contro il cancro”, come recita un comunicato diffuso dalla famiglia. La morte, nonostante lo scrittore fosse malato da mesi,

di roberto

Sulla homepage del suo sito la notizia è annunciata con queste semplici parole: “In Memoriam, Michael Crichton, 1942-2008”.

Era nato il 23 ottobre 1942 a Chicago ed è morto martedì “dopo una lotta coraggiosa e privata contro il cancro”, come recita un comunicato diffuso dalla famiglia. La morte, nonostante lo scrittore fosse malato da mesi, è stata definita dalla famiglia come “improvvisa e inaspettata”.

Crichton ha continuato a lavorare fino all’ultimo alla preparazione del quarto film della serie Jurassic Park ed alla sceneggiatura di Westword. Molti suoi romanzi di successo – ha venduto 150 milioni di libri – sono diventati film di altrettanto successo. Ricordiamo oltre ai tre della serie Jurassic Park (1993, 1997 e 2001), Sol levante (1993), Rivelazioni (1994), Congo (1995), Sfera (1998) e Il Tredicesimo guerriero (1999).

Oltre a curare spesso soggetto e sceneggiatura dei film tratti dai suoi libri, è stato anche l’autore del soggetto originale di Il caso Carey (1972) e della sceneggiatura originale di Twister (1996). Qualche volta si era spinto anche dietro la macchina da presa, come in Il mondo dei robot (1973), Coma profondo (1978), 1885. La prima grande rapina al treno (1978), Looker (1981), Runaway (1984) e Il corpo del reato (1989).

Ha lavorato, tra gli altri, insieme a Steven Spielberg, Sean Connery, Dustin Hoffman, Sharon Stone, Samuel L. Jackson, Jeff Goldblum, a George Clooney e Blake Edwards.

Notevole successo di pubblico anche per la sua unica incursione in campo televisivo: la serie E.R. Medici in prima linea. Per la sua creazione aveva vinto un Emmy nel 1996. Condoglianze anche da BooksBlog.

Via ⎥ Allocine, Repubblica, Corriere della Sera, Wikipedia

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →