Golden Reel Awards 2013, premiati Skyfall, Vita di Pi, Les Miserables e Ralph Spaccatutto

Vita di Pi trionfa ai Golden Reel Awards, dedicati alla musica e agli effetti sonori dei film usciti nella scorsa annata.

Ci sono buoni motivi per sorridere per Ang Lee, visto che il suo Vita di Pi ha trionfato all’edizione numero 60 dei Golden Reel Awards. Come saprete, i premi in questione sono assegnati dall’organizzazione Motion Picture Sound Editors, che ogni anno riconosce i meriti di chi ha lavorato al comparto sonoro dei film visti al cinema nei mesi precedenti.

Vita di Pi si porta dunque a casa il premio più ambito di miglior colonna sonora in un film, centrando la doppietta grazie al secondo riconoscimento ottenuto invece per i dialoghi e il secondo doppiaggio (ADR).

Insieme a Vita di Pi, premiato anche Les Miserables per la miglior colonna sonora in un film di genere musicale, mentre Skyfall si porta a casa il premio per i migliori effetti sonori. Ralph Spaccatutto è invece il trionfatore della categoria dedicata ai film d’animazione.

Un sapore di ruggine e ossa ottiene il premio per la categoria dei film in lingua straniera, mentre tra i documentari spicca Last Call at the Oasis, dedicato alla crisi idrica globale.

Oltre che prestigiosi perché assegnati dai cosiddetti “addetti ai lavori”, i Golden Reel Awards mostrano importanti indicazioni anche in chiave Oscar: non a caso, Vita di Pi e Skyfall sono tra le pellicole che si daranno battaglia per la statuetta assegnata al miglior montaggio sonoro colonna sonora, insieme ad Argo, Django Unchained e Zero Dark Thirty.

Nel nostro recente sondaggio dedicato a questa categoria avete votato Django Unchained come vincente: alla luce di questi Golden Reel Awards il vostro parere è cambiato? Credete che andranno a influenzare l’assegnazione dell’Oscar? Appuntamento alla notte tra il 24 e 25 febbraio per saperlo.

Via | Deadline.com
Foto | Getty Images

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Oscar

Tutto su Oscar →