Naboer - Next Door


Naboer (Next Door o Vicine di Casa) è uno di quei film che scopro per caso. Girando in rete mi imbatto nella locandina, lo sguardo penetrante delle due ragazze mi colpisce e cerco informazioni. Presentato alla Seconda Edizione delle "Giornate degli Autori" a Venezia 2005, Naboer è diretto da Pal Sletaune e proviene dal freddo Nord (Danimarca, Norvegia, Svezia). La trama: John ha una relazione con Ingrid ma un giorno lei rimane ustionata da del caffè che (forse) lui le ha versato addosso volontariamente. Prima di portarla all'ospedale John la obbliga ad avere un rapporto sessuale, eccitato dal dolore di lei. Ingrid, scioccata e preoccupata, lo lascia. John cade in una sorta di crisi depressiva fino all'incontro con le sue vicine di casa, le sorelle Anne e Kim. John ha un rapporto sessuale con entrambe, in giorni diversi, ma tutti basati sulla eccitazione violenta. Ma John sta vivendo la realtà o è tutto nella sua mente? Perchè alla società dei telefoni il numero di Anne e Kim non è segnato? E perchè tutti gli dicono che in quel condominio, su quel piano, abita solo lui? John è pazzo o lo sta diventando?

Naboer è un thriller ad alto contenuto hot, dall'atmosfera morbosa ed inquietante e che ricorda quel capolavoro di Roman Polanski dal titolo L'inquilino del terzo piano. Chissà se lo vedremo in Italia...

Qui il sito e il trailer (nella parte multimediale)

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: