Oscar 2013: i momenti da ricordare

La caduta di Jennifer Lawrence, la borsa di Quvenzhané Wallis, la canzone dissacrante di Seth MacFarlane “We Saw Your Boobs”.

di carla

Avete seguito la diretta degli Oscar 2013? Felici o arrabbiati per i vincitori? Parliamone. Nel frattempo vi facciamo un riassuntino dei momenti da ricordare di questa edizione.

1. Boobs Song: Seth MacFarlane canta We Saw Your Boobs (video qui sopra), ossia i film in cui ha visto le tette delle attrici presenti in sala. Musical perfetto, qualche attrice imbarazzata e arrabbiata. Ma insomma, cosa vi aspettavate da Seth?

2. Il commento di Seth sul film Zero Dark Thirty: “è l’esempio della capacità innata di una donna di non lasciarsi scappare niente”. Osama compreso.

3. Nel corso di uno sketch con Mark Wahlberg e l’orsacchiotto Ted, è uscita una battuta su un’orgia che avrebbe avuto luogo dopo la cerimonia a casa di Jack Nicholson. Molti hanno sottolineato il fatto che Roman Polanski è stato accusato di aver violentato in passato una donna a casa di Nicholson, per cui alcuni hanno preso malissimo la frase. Forse è stata una coincidenza ma pochi ci credono.

4. Il vestito troppo stretto indossato da Russell Crowe. Sarto disattento o lavanderia incompetente? O qualcuno ha messo su peso?

5. Il farfallino luccicante indossato da Jamie Foxx. Poteva farlo sembrare ridicolo, invece stava benissimo.

6. Il magnifico vestito bianco di Jennifer Lawrence, un Dior Haute Couture (eccolo qui sopra).

7. Rihanna si congratula su Twitter con Adele per il premio Oscar. Anche Zooey Deschanel ha belle parole per la cantante: “Adele is pretty perfect”. Qualcuno ha anche scritto sul social network: “Adele ha più premi che consonanti”

8. Tom Hiddleston su Twitter commenta: “Daniel Day Lewis è semplicemente il migliore”.

9. Il vestito rosso Valentino di Jennifer Aniston.

10. Michelle Obama, con un vestito argento super-lucido, premia il miglior film (Argo).

11. Kristen Stewart arriva sul red carpet con le stampelle. Sembra che si sia tagliata il piede con del vetro due giorni fa.

12. Helen Hunt è arrivata con un abito H&M. Il vestito è di colore blu notte, in raso di seta senza spalline e realizzato appositamente dal marchio per gli Oscar.

13. L’esibizione di Adele con Skyfall. Cosa devo dire? Adoro quella donna e quella canzone.

14. Jennifer Lawrence vince come miglior attrice protagonista per il film Silver Linings Playbook – Il lato positivo. La ricordiamo mentre inciampa nell’abito. Adorabilmente goffa, tra lacrime e risate.

15. La piccola adorabile Quvenzhané Wallis con un delizioso sorriso, il vestito blu e la strepitosa borsa a forma di cane di peluche. Sul red carpet moltissimi si sono stretti intorno a Quvenzhané: Jessica Chastain si è fatta mostrare la borsa, Halle Berry si è fatta fotografare insieme alla ragazzina, così come Samuel L. Jackson e Kelly Rowland. Channing Tatum poi le ha voluto stringere la mano per complimentarsi.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Oscar

Tutto su Oscar →