Ci ha lasciati Bettie Page, la più celebre fra le pin-up. Aveva 85 anni.

Ci ha lasciati Bettie Page, segretaria reinventatasi modella e divenuta la regina incontrastata delle pin-up anni ’50, indimenticabile ed imitatissima icona della cultura pop e dell’immaginario erotico di tutte le generazioni a venire. E’ morta questa notte in un’ospedale di Los Angeles all’eta’ di 85 anni. A darne notizia è l’agente della ex modella, Mark

di simona

Bettei Page

Ci ha lasciati Bettie Page, segretaria reinventatasi modella e divenuta la regina incontrastata delle pin-up anni ’50, indimenticabile ed imitatissima icona della cultura pop e dell’immaginario erotico di tutte le generazioni a venire. E’ morta questa notte in un’ospedale di Los Angeles all’eta’ di 85 anni. A darne notizia è l’agente della ex modella, Mark Roesler. La Page è stata colpita da infarto 9 giorni fa: caduta in coma, non si e’ piu’ risvegliata. Di recente, era già stata ricoverata per tre settimane in ospedale a causa di una brutta polmonite.

Nata a Nashville (Tennessee) il 22 aprile 1923, Bettie divenne famosa negli anni ’50. prima come modella sulle pagine delle riviste per soli uomini, fasciata in succinti bikini e lingerie osè; poi come coniglietta di Play Boy, musa ed amica di Hugh Hefner, sovrana del fetish e del bondage. Mai volgare, sempre meravigliosamente autoironica.

Desiderosa di essere ricordata sempre giovane e perfetta, negli anni ’60 Bettie Page decise di ritirarsi a vita privata e scomparve dalle scene, ma la sua fama non ha mai accennato ad affievolirsi. Ben tre pellicole hanno celebrato la sua leggenda: Betty Page: Pinup Queen, documentario del 1998; Bettie Page: Dark Angel, del 2004 e The Notorious Bettie Page, del 2005. Un commosso saluto da parte di tutti noi. God bless you, Bettie!

Fonte: ASCA

I Video di Cineblog