Google Video (Store / Player)

Come avrete sentito, Google ha lanciato ufficialmente il suo servizio chiamato Google Video Store… una piattaforma aperta a tutti che permette l’acquisto di video di ogni genere, dalle partite di basket ai film passando per i notiziari. Non tutto il materiale è a pagamento, si possono infatti trovare anche video grauiti (e di questi ultimi

Come avrete sentito, Google ha lanciato ufficialmente il suo servizio chiamato Google Video Store… una piattaforma aperta a tutti che permette l’acquisto di video di ogni genere, dalle partite di basket ai film passando per i notiziari. Non tutto il materiale è a pagamento, si possono infatti trovare anche video grauiti (e di questi ultimi è possibile prelevare il codice per condividerli sul proprio blog o sito – si tratta di una nuova feature, contraddistinta dal punto due nell’immagine qui accanto).

Per poter visualizzare i filmati sul proprio HD è richiesta l’installazione di un software rilasciato da Google che si chiama, evviva la fantasia, Google Video Player. Ora, non so voi, ma io preferisco sempre evitare installazioni di questo tipo e non per il timore di spyware, bensì perché sono affezionata alla stabilità e al perfetto funzionamento del mio computer. Avrei puntato su plugin per i più comuni player ma, è evidente, programmare un qualcosa di proprio è un modo per tenere sotto controllo la situazione con maggiori garanzie.

I video sono disponibili sia per computer che per supporti portatili come iPod e PSP, basta selezionare il tipo desiderato (punto 1 dell’immagine a lato). Ma ecco un esempio di video:

I Video di Cineblog