Arriva La Casa 4? No, l’Armata delle Tenebre 2

La confusione regna sovrana in casa Sam Raimi. Abbandonato ancor prima della nascita il progetto Oz 2, il regista di Spiderman ha annunciato una decina di giorni fa l’intenzione di voler scrivere la sceneggiatura de La Casa 4. Dopo anni ed anni di rumor, il tanto agognato sequel sarebbe quindi pronto a diventare realtà, se non fosse che lo stesso Raimi, 48 ore dopo quelle inattese dichiarazioni, abbia quasi ‘ritrattato’ il tutto, puntualizzando che…

“In realtà me lo hanno quasi fatto dire. Cioè, ci sto davvero pensando, ma poi ti trovi davanti a una folla che ti fa “Coraggio Sam, fallo!” e così ho detto “Ok, immagino che io e mio fratello ne parleremo”. Ma mi sono sentito un po’ costretto a dirlo. E’ vero che mi piacerebbe lavorarci nel corso dell’estate. La ragione per mettersi di nuovo al lavoro sulla Casa si basa principalmente sui fan, sono loro che eventualmente possono spingermi a farlo”.

Parole criptiche, per un progetto che oscilla così tra la volontà di accontentare i fan e la probabile mancata voglia di riportare in vita un mito. Peccato che dopo le due ‘puntate’ andate in onda nei giorni scorsi, ad aggiornare su La Casa 4 è ora Rob Tapert, socio di Raimi nella Ghost House Pictures, che ha ancor più sconvolto le carte in tavola. Perché Sam e il fratello Ted non starebbero lavorando al quarto capitolo di Evil Dead, bensì al secondo de… l’Armata delle Tenebre.

“Sarebbe ‘L’armata delle tenebre 2. Tutti lo chiamano ‘Evil Dead 4’, ma ‘L’armata delle tenebre’ non è mai stato chiamato ‘Evil Dead’ da nessuno, se non dai fan”.

Uscito nel 1993, Army of Darkness fu il terzo capitolo della trilogia de La casa, con Bruce Campbell nuovamente nei panni di Ash, mandato indietro nel tempo nel Tredicesimo secolo. Costato 11 milioni di dollari, il film andò giusto in paro con gli incassi sul suolo americano, diventando però di culto praticamente da subito. Passati 20 anni, i fratelli Raimi potrebbero quindi ripartire da qui, ovvero dall’Ash pronto a viaggiare nel tempo dell’Armata delle Tenebre, con l’insostituibile Bruce Campbell, ormai 55enne, ma sicuramente pronto ad indossare ancora una volta fucile e motosega. Per la gioia degli adoratori della Saga, che da due decenni non aspettano altro.

Fonte: ComingSoon.net

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →