Stasera in tv: Harry Potter e il prigioniero di Azkaban su Italia 1

Italia 1 quest'oggi propone in prima serata "Harry Potter e il prigioniero di Azkaban", terzo episodio della saga fantasy diventata un vero e proprio fenomeno al cinema così come nelle librerie grazie all'opera di J.K. Rowling.

Alla regia troviamo Alfonso Cuarón, alle prese con la sua unica opera all'interno della serie del maghetto inglese prima che subentrasse Mike Newell e successivamente David Yates, regista degli ultimi quattro capitoli. Una prova convincente, in grado di dare alla serie un tono molto più dark rispetto a quello dei primi due capitoli.

Protagonisti, come al solito, Daniel Radcliffe, Rupert Grint ed Emma Watson nei panni di Harry, Ron ed Hermione, accompagnati da Michael Gambon (Albus Silente), David Thewlis (Remus Lupin), Gary Oldman (Sirius Black), Robbie Coltrane (Rubeus Hagrid), Alan Rickman (Severus Piton), Emma Thompson (Sibilla Cooman), Maggie Smith (Minerva McGranitt), Tom Felton (Draco Malfoy), Timothy Spall (Peter Minus) e tanti altri.

La trama


Dopo il secondo anno ad Hogwarts Harry Potter è tornato a Privet Drive per trascorrere le vacanze estive dai Dursley. Un giorno viene a trovarli la sorella di zio Vernon, Marge, che detestando Harry quanto i Dursley lo umilia ripetutamente finché Harry perde la pazienza e accidentalmente la gonfia con la magia. A questo punto Harry scappa di casa ma poco dopo viene avvicinato da un grosso cane nero, che sembra volerlo attaccare, quando spunta quasi dal nulla un autobus molto particolare, il Nottetempo, che lo porta al Paiolo Magico dove incontra il Ministro della Magia in persona, Cornelius Caramell, che lo rassicura sul fatto che non verrà punito per aver gonfiato la zia, i suoi due migliori amici, Ron ed Hermione, la famiglia Weasley ed in particolare Arthur Weasley, che lo avverte del pericoloso Sirius Black, seguace di Voldemort ed evaso da Azkaban per uccidere Harry.

Via | Wikipedia

Curiosità



  • Per Michael Gambon è il primo film nei panni di Albus Silente, dopo la scomparsa di Richard Harris nel 2002

  • Dopo i danni apportati da alcuni vandali al treno usato per portare gli studenti a Hogwarts, le riprese dovettero fermarsi per aspettare il suo restauro

  • Il periodo dal quale proveniva Gary Oldman non era dei migliori: lo stesso attore ha affermato di aver accettare il ruolo di Sirius Black perché bisognoso di avere un lavoro

  • Queste le parole di Alfonso Cuarón per dire a Daniel Radcliffe come doveva apparire ammirato in una scena: "Immaina di vedere Cameron Diaz con un bikiniG-string". Funzionò

  • Tra i film della serie è quello che ha incassato meno: 249,5 milioni di dollari negli USA e 547,1 milioni nel resto del mondo, per un totale di 796,6 milioni.


Via | Imdb | BoxOfficeMojo

Colonna sonora

Stasera in tv Harry Potter e il prigioniero di Azkaban su Italia 1

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: