Will Smith: "Rifiutai Django Unchained perché pensavo di non essere protagonista"

L'attore sostiene comunque di non avere rimpianti

Will Smith aveva già parlato in precedenza del suo rifiuto a Quentin Tarantino (che oggi compie 50 anni, auguri auguri!) per Django Unchained ma era stato molto vago. Ora arriva un'altra dichiarazione.

"Django non era il protagonista, almeno così sembrava. Io ho bisogno di essere il vero protagonista. E invece lo era l'altro. (..) Mi sono detto, 'No, Quentin, ti prego, ho bisogno di uccidere il cattivo!'"

Vi ricordate? Quando il cast del film di Quentin Tarantino era stato annunciato, girava la voce di Will Smith come Django. Ma Smith, che presto sarà nei cinema con After Earth - Dopo la fine del mondo con suo figlio Jaden, ha detto a Entertainment Weekly che ha rifiutato la parte perché il suo personaggio sarebbe stato in secondo piano in confronto con King Schultz (interpretato da Christoph Waltz). E così alla fine si è giunti alla scelta di Jamie Foxx per interpretare il ruolo di Django.

Smith dice che prima di lasciare il progetto, ha anche pregato Tarantino di modificare la parte di Django, per fargli avere un ruolo più centrale nella storia. E alla fine, ironia della sorte, Jamie Foxx è stato promosso come protagonista del film, mentre Waltz ha vinto il premio Oscar come miglior attore "non protagonista".

Smith ha aggiunto che comunque ha molto apprezzato la versione finale del film. E che comunque non ha nessun rimpianto. Sarà, se lo dice lui. Io, sinceramente, ci credo molto poco. Come si fa a dire di no ad un film diretto e sceneggiato da Quentin Tarantino? Dai.

I ruoli di Django Unchained, rifiutati, lasciati, cancellati


- Will Smith, Idris Elba, Chris Tucker, Terrence Howard, Michael Kenneth Williams e Tyrese Gibson sono stati tutti considerati per il ruolo di Django. Quentin Tarantino aveva scritto il ruolo per with Smith ma questo non lo accettò. Tarantino allora ha offerto la parte direttamente a Jamie Foxx, che ha accettato.
- Kevin Costner doveva interpretare Ace Woody, ma alla fine c'erano conflitti di programmazione e dovette lasciare. Venne chiamato Kurt Russell ma anche lui poi lasciò il ruolo. Alla fine Tarantino decise di lasciar perdere il personaggio di Ace Woody.
- Zoe Bell era stata considerata per il ruolo di Lara Lee Candie-Fitzwilly. Alla fine è stata presa Laura Cayouette. Zoe Bell, controfigura di Uma Thurman in Kill Bill, ha un cameo nel film. Anche Lady Gaga è stata considerata per il ruolo di Lara.
- Sid Haig è stato considerato per il ruolo di Mr. Stonesipher. Alla fine il ruolo è andato a David Steen.
- Quentin Tarantino ha scritto un ruolo per Michael Kenneth Williams, ma Williams ha dovuto rifiutare a causa di conflitti di programmazione con Boardwalk Empire. Il suo ruolo è stato cancellato.
- Joseph Gordon-Levitt era stato scelto per un ruolo minore ma ha dovuto abbandonare a causa di conflitti di programmazione con il suo debutto alla regia, Don Jon (Don Jon's Addiction). Il suo ruolo è stato cancellato.
- Sacha Baron Cohen era nel cast ma ha dovuto lasciare per conflitti di programmazione. Il suo ruolo è stato cancellato.

I premi Oscar di Django Unchained


- Vinto: miglior attore protagonista a Christoph Waltz
- Vinto: Miglior sceneggiatura scritta direttamente per lo schermo a Quentin Tarantino
- Nomination: miglior fotografia, montaggio sonoro e miglior film.

  • shares
  • Mail