Fast & Furious 7: via alle riprese in estate?

Il sesto capitolo uscirà il prossimo 22 maggio, ma le riprese di Fast & Furious 7 sarebbero davvero dietro l’angolo. Parola di… Vin Diesel

Diamo alla Universal quello che è della Universal. Il modo in cui la major ha ‘rilanciato’ la saga Fast and Furious è stato semplicemente straordinario. Nel 2006, dopo Tokyo Drift, sembrava tutto finito e pronto a crollare, per poi risorgere magnificamente prima nel 2009, con Fast and Furious, ed infine nel 2011, con Fast Five. Addirittura 626,137,675 i dollari incassati da quest’ultimo capitolo, tanto da confermare Justin Lin in cabina di regia per il sesto e ormai quasi sicuramente anche per il settimo episodio. Che potrebbe andare incontro a delle riprese immediate, ovvero in estate.

Ad annunciare l’incredibile verità proprio Vin Diesel, su Facebook, con un post-commento che confermerebbe quanto scritto nei mesi scorsi, ovvero l’evidente legame tra il sesto e il settimo capitolo del franchise, divisi ma praticamente ‘uniti’ da trama e sceneggiatura.

“Le riprese inizieranno quest’estate a Los Angeles, dove tutto è iniziato… stiamo parlando di una major veramente in sintonia con il pubblico. Smile”.

Queste le parole del roccioso Vin, a breve in sala con Riddick e a quanto pare già pronto a tornare sul set per rivestire i panni di Dom. D’altronde per mesi si era vociferato di un doppio capitolo da girare contemporaneamente, con la sceneggiatura di Chris Morgan già pronta e Justin Lin di nuovo in cabina di regia.

Lo spin-off legato a Dwayne Johnson, da lui annunciato tra il sesto e il settimo capitolo, potrebbe quindi slittare, in modo da riportare Fast & Furious al cinema nell’estate del 2014. Con il settimo e tutt’altro che ultimo episodio. A meno che… Vin non abbia voluto anticipare i tradizionali ‘Pesci d’Aprile’, prendendoci tutti per i fondelli.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →