27 volte in bianco – trama, colonna sonora e curiosità sul film di Canale 5

Questa sera su Canale 5 alle 21:10 andrà in onda 27 volte in bianco (27 Dresses), commedia romantica del 2008 diretta dalla specialista Anne Fletcher già regista di Step Up e Ricatto d’amore, scritta da  Aline Brosh McKenna sceneggiatrice de Il diavolo veste Prada e interpretata da Katherine Heigl volto noto della serie tv Grey’s Anatomy e James Marsden (Come d’incanto).

Cast e personaggi: Katherine Heigl (Jane Nichols); James Marsden (Kevin Doyle); Malin Åkerman (Tess Nichols); Edward Burns (George); Judy Greer (Casey); Brian Kerwin (Hal); Erin Fogel (Shari Rabinowitz); Maulic Pancholy (Trent); Jane Pfitsch (Cugina Lisa); Ronald Guttman (Antoine); David Castro (Pedro); Peyton Roi List (Jane da Giovane).

La trama

Il film racconta le vicende di Jane (Heigl), una ragazza  idealista, romantica e altruista confinata perennemente al ruolo di damigella d’onore ma che per il momento non sembra destinata ad avere un suo “happy ending”. Ma quando la sorella minore Tess conquista il cuore del suo capo – di cui Jane è segretamente innamorata – Jane comincia a  mettere in discussione il suo stile di vita che l’ha portata fino a quel giorno a essere sempre ed  inesorabilmente solo la damigella d’onore.  Jane sa di essere molto brava nel prendersi cura degli altri, ma sa anche che è meno  brava a guardare dentro di sé. Finora la sua vita è sempre stata incentrata sul fare felici gli altri – e infatti ha l’armadio pieno di 27 abiti da damigella che possono provarlo. In una memorabile  serata, Jane riesce a fare la spola tra due ricevimenti nuziali, uno a Manhattan e uno a Brooklyn, impresa che non sfugge all’occhio attento di Kevin (James Marsden), un cronista che capisce al  volo che un articolo su una donna che pare avere sviluppato una dipendenza dalle cerimonie nuziali potrebbe servirgli a fare carriera.  Jane scopre che il cinismo di Kevin mette in discussione tutto ciò a cui lei tiene – vale a dire i matrimoni e il sacro vincolo del matrimonio. A complicare ulteriormente la vita un tempo  perfetta e ordinata di Jane, c’è l’arrivo della sorella minore Tess (Malin Akerman) che conquista immediatamente il cuore del capo di Jane, George (Edward Burns) e che la recluta una volta ancora per aiutarla ad organizzare un altro matrimonio – quello tra lei e George – ma i sentimenti che Jane nutre per lui porteranno allo scoperto sconcertanti rivelazioni …e forse all’inizio di una nuova vita.

Curiosità

– il reparto guardaroba ha raccontato che i loro progetti iniziali per gli abiti sembravano vestire troppo bene su Katherine Heigl a causa della sua figura ben proporzionata ed erano in difficoltà nel progettare abiti da damigella d’onore che vestissero male su di lei.

– Katherine Heigl è di pochi mesi più giovane di Malin Akerman, che nel film interpreta la sorella minore (di diversi anni),

– Mentre Jane e Kevin sono al bar, si può sentire in sottofondo una canzone di Josh Kelley. Nella vita reale Josh Kelley è sposato con Katherine Heigl.

– La McKenna ha raccontato che la sceneggiatura le è stata ispirata da un’amica che ha fatto la damigella d’onore un’infinità di volt: “Ha fatto la damigella ad almeno dodici matrimoni ed è una cosa che trova profondamente affascinante,” commenta la McKenna. “Mi sono chiesta: che cosa può rendere una persona così speciale al punto da essere invitata a tutti i matrimoni? Naturalmente deve trattarsi di una persona che conosce tanta gente e che ha tantissimi amici, ma deve possedere qualche cosa che le impedisce di vivere dei rapporti che siano esclusivamente suoi”.

– Il film costato 30 milioni di dollari ne ha incassati worldwide oltre 160.

La colonna sonora

– Le musiche del film sono di Randy Edelman, tra i suoi lavori precedenti segnaliamo score per Ghostbusters 2, I gemelliUn poliziotto alle elementariLa Mummia – La tomba dell’imperatore dragone e Una proposta per dire si.

– Le musiche di Randy Edelman:

1. A Perfect Wedding Day
2. Keepsake
3. Dreams Come True
4. Plans Have Changed
5. Streetwalkin
6. Turncoat
7. Girltalkin
8. George In A Good Light
9. Exposed Heart
10. In Central Park
11. Phone Intrigue
12. Sisters
13. A Mad Dash For Kevin
14. Old Black and White
15. Jumping Ship
16. Theme From 27 Dresses
17. Chasing Jane
18. La Vie En Ring
19. Headlines
20. A Kiss Is Not A Kiss
21. Interlude
22. Irresistible
23. Discovering The Diary
24. Intimate Evening
25. Anotha Cuppa Tea

– La colonna sonora include anche i seguenti brani:

Be Here Now” – Ray Lamontagne
Happy Together” – The Turtles
So Here We Are” – Bloc Party
Valerie” – Mark Ronson featuring Amy Winehouse
Call Me Irresponsible” – Michael Bublé
“Laleh” – Elton Ahi
Don’t Stop ‘til You Get Enough” – Michael Jackson
Sun/Rise/Light/Flies” – Kasabian
Cow” – Gene Loves Jezebel
Cherry Coloured Funk” – Cocteau Twins
Who Knows” – Natasha Bedingfield
“Paris Café” – Rick Rhodes and Danny Pelfrey
“Eastern Spirit” – Aaron Wheeler
Unfair” – Josh Kelley
Hips Don’t Lie” – Shakira
Lady West” – Jamie Scott & The Town
“Latinos in Space” – Bonn
The Sky Is Crying” – Albert King
Freckle Song” – Chuck Prophet
“Anna” – Bad Company
Bennie and the Jets” – Elton John
Clarinet Concerto 2nd Movement” – Wolfgang Amadeus Mozart
Under the Influence” – James Morrison
“Big Bounce” – Dick Lemaine
Like a Star” – Corinne Bailey Rae
Love Has Fallen on Me” – Chaka Khan

trailer e video

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →