I cortometraggi di Jan Svankmajer in dvd

Jan Svankmajer è semplicemente un genio. Se non lo conoscete segnatevi questo nome, se invece lo conoscete sarete felici di sapere che è uscito un cofanetto curato da Bruno Di Marino (per la RaroVideo) contenente 14 suoi cortometraggi. Jan Svankmajer (classe 1934) utilizza la tecnica della stop-motion unita ad un humour nero, grottesco e surreale

di carla

Jan Svankmajer dvd cofanetto 2Jan Svankmajer è semplicemente un genio. Se non lo conoscete segnatevi questo nome, se invece lo conoscete sarete felici di sapere che è uscito un cofanetto curato da Bruno Di Marino (per la RaroVideo) contenente 14 suoi cortometraggi.

Jan Svankmajer (classe 1934) utilizza la tecnica della stop-motion unita ad un humour nero, grottesco e surreale ancora oggi difficile da dimenticare tanto da aver influenzato la carriera di registi come Tim Burton e Terry Gilliam. Di seguito trovate la lista dei titoli dei cortometraggi presenti nel cofanetto ed il video del lavoro La caduta della casa Usher, tratto dall’omonimo racconto di Edgar Allan Poe.

“Il mondo si divide in due categorie di diversa ampiezza… quelli che non hanno mai sentito parlare di Jan Svankmajer e quelli che hanno visto i suoi lavori e sanno di essersi trovati faccia a faccia con un genio”. (Anthony Lane – “The New Yorker”)

Poslední trik – Pana Schwarzewaldea a pana Edgara (L’ultimo numero del signor Schwarzewald e del signor Edgar)
Cecoslovacchia, 1964, 35mm, colore, 11’19”

Johan Sebastian Bach: Fantasia in g-moll (J.S. Bach: Fantasia in sol minore)
Cecoslovacchia, 1965, 35mm, b/n, 9’27’’

Et cetera
Cecoslovacchia, 1966, 35mm, colore, 6’57”

Rakvicˇkárna (La fabbrica di bare)
Cecoslovacchia, 1966, 35mm, colore, 9’56’’

Historia Naturae (Suita)
Cecoslovacchia, 1967, 35mm, colore, 8’

Byt (L’appartamento)
Cecoslovacchia, 1968, 35mm, b/n, 12’30”

Zahrada (Il giardino)
Cecoslovacchia, 1968, 35mm, b/n, 16’10’’

Tichy´ ty´ den v domeˇ (Una tranquilla settimana in casa)
1998, b/n 19’13”

Kostnice (L’ossario)
Cecoslovacchia, 1970, 35mm, b/n, 10’05’’

Leonardu°v deník 72 (Il diario di Leonardo)
Cecoslovacchia/Italia, 1972, 35mm, colore, 11’18’’

Otransky´ zámek (Il castello di Otranto)
Cecoslovacchia, 1973-79, 35mm, b/n-colore, 17’11’’

Zánik domu Usheru° (La caduta della casa Usher)
Cecoslovacchia, 1980, 35mm, b/n, 15’10’’

Mozˇnosti dialogu (Possibilità di dialogo)
Cecoslovacchia, 1982, 35mm, colore, 11’20”

Tma-sveˇtlo-tma (Oscurità-luce-oscurità)
Cecoslovacchia, 1989, 35mm, colore, 7’15’’

Contenuti extra:
Il mondo dell’animazione parla di Jan Svankmajer (a cura di Gianluca Aicardi)
Intervengono:
– Barry Purves (Gran Bretagna) Uno dei massimi animatori di pupazzi della storia dell’animazione
– Bill Plympton (USA) Il grande gagman surrealista americano, due volte candidato all’Oscar
– Ilan Nguyen (Vietnam/Francia/Croazia/Giappone) Esperto cosmopolita di animazione internazionale, insegnante all’Università di Tokyo
– Koji Yamamura (Giappone) Il più premiato dell’ultima generazione di autori indipendenti giapponesi, tendenze surrealiste
– Giovanni Russo (Italia) Fondatore di eMotion, direttore del festival Lucca Animation
– Rao Heidmets (Estonia) Quotato animatore di pupazzi estone
– Bruno Solarik (Repubblica Ceca) Membro del movimento surrealista ceco
– Stanislav Ulver (Repubblica Ceca) Direttore di “Film & Doba”, la più antica e prestigiosa rivista di cinema di Praga

The Fall Of The House Of Usher – Jan Svankmajer 1981 part 1

Parte 2:

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →