Rachel McAdams rivela: “c’è Watson nel cuore di Sherlock Holmes”

Interpellata in merito allo Sherlock Holmes che Guy Ritchie ha appena terminato di girare (e di cui è protagonista femminile nei panni di Irene Adler, personaggio creato da Sir Arthur Conan Doyle per il racconto Scandalo in Boemia), Rachel McAdams si è lasciata andare ad alcune curiose dichiarazioni in occasione della conferenza stampa di State

di simona

Rachel McAdamsInterpellata in merito allo Sherlock Holmes che Guy Ritchie ha appena terminato di girare (e di cui è protagonista femminile nei panni di Irene Adler, personaggio creato da Sir Arthur Conan Doyle per il racconto Scandalo in Boemia), Rachel McAdams si è lasciata andare ad alcune curiose dichiarazioni in occasione della conferenza stampa di State of Play, lo scorso venerdì a Beverly Hills.

“E’ un film imponente. Non ho realizzato la reale portata del proggetto finchè non ho messo piede sul set e non sono stata circondata dalle scenografie, che sono semplicemente enormi. Ed è anche realizzato in puro stile Guy Ritchie. Da quello che ho potuto vedere, ci sono un sacco di scene di lotta ed esplosioni. Ovviamente Robert Downey Jr. è un eccellente attore, così come Jude Law, e insieme costituiscono un duo meraviglioso. Penso che alcune persone siano probabilmente scettiche. Ognuno ha la propria idea preconcetta di quale sia l’aspetto di Watson, in particolare. Comunque sia, io penso che Jude sia semplicemente straordinario, è uno Watson sufficientemente strambo e con Holmes fanno una coppia perfetta. In realtà è una sorta di storia d’amore. Dovrei essere io l’interesse sentimentale di Sherlock, ma in realtà è Watson“.

Parola di Rachel McAdams. Che ne dite?

Fonte: SciFiWire

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →