Nastri d’argento 2006

Arrivo in ritardo (sorry!) per segnalare i vincitori dei Nastri d’Argento 2006. Il film Romanzo Criminale di Michele Placido ha tenuto banco per tutta la serata conquistando 5 premi su 10 candidature. Complimenti! Vediamo in dettaglio: Miglior regia: Michele Placido – Romanzo Criminale Miglior protagonista maschile: Kim Rossi Stuart, Pierfrancesco Favino e Claudio Santamaria –

di carla

Arrivo in ritardo (sorry!) per segnalare i vincitori dei Nastri d’Argento 2006.
Il film Romanzo Criminale di Michele Placido ha tenuto banco per tutta la serata conquistando 5 premi su 10 candidature. Complimenti! Vediamo in dettaglio:

Miglior regia: Michele Placido – Romanzo Criminale
Miglior protagonista maschile: Kim Rossi Stuart, Pierfrancesco Favino e Claudio Santamaria – Romanzo Criminale
Montaggio: Esmeralda Calabria – Romanzo Criminale
Presa diretta: Mario Iaquone – Romanzo Criminale

Produzione: Romanzo Criminale

Miglior regista esordiente: Francesco Munzi- Saimir
Soggetto: Roberto Benigni e Vincenzo Cerami – La tigre e la neve
Nastro speciale per la musica: Nicola Piovani – La tigre e la neve
Fotografia: Fabio Cianchetti – La tigre e la neve

Miglior attrice non protagonista: Angela Finocchiaro – La bestia nel cuore
Migliore attrice protagonista: Katia Ricciarelli – La seconda notte di nozze
Costumi: Francesco Crivellini – La seconda notte di nozze
Miglior attore non protagonista: Carlo Verdone – Manuale d’amore
Miglior sceneggiatura: Ugo Chiti-Giovanni Veronesi – Manuale d’amore
Musica e canzone: La febbre
Miglior film straniero: Million dollar baby
Miglior regista straniera: Clint Eastwood
Miglior documentario: Viva Zapatero! di Sabina Guzzanti
Menzione speciale per Stefano Rulli, autore di “Un silenzio particolare”.
Scenografia: Bruno Rubeo – Il mercante di Venezia
Doppiaggio: Adalberto Maria Merli, voce di Clint Eastwood in “Million dollar baby” e Alessandra Korompay, Juliette Binoche in “Cachè – Niente da nascondere” di Michael Haneke.
Nastro europeo a Barbora Bobulova.
Nastro d’onore a Stefania Sandrelli.
E Nastri anche per Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo (scenografia, “The aviator”)
a Gabriella Pescucci (costumi, per “La fabbrica di cioccolato” e per l’occasione anche un “cioccolatino d’argento” Magnum)
a Nicola Piovani (musica, “La tigre e la neve”)
a Pietro Scalia (montaggio, “Memorie di una Geisha”).
A Valeria Solarino il “Premio Fendi Film – Talento 2006”.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →