Salt – trama, colonna sonora e curiosità sul film di Rai 2

Questa sera alle 21.05 su Rai 2 andrà in onda l’action-thriller Salt diretto nel 2010 dall’australiano Phillip Noyce, tra i suoi precedenti lavori ricordiamo “Giochi di potere” con Harrison Ford e “Il collezionista di ossa” con Denzel Washington, e scritto da Kurt Wimmer, il regista di “Sfera” ed “Equilibrium”.

Il film è interpretato da Angelina Jolie che torna in un ruolo action dopo aver interpretato l’avventuriera Lara Croft nel dittico da cinegame “Tomb Raider” e la killer Fox in Wanted – Scegli il tuo destino.

Cast e personaggi: Angelina Jolie (Evelyn Salt); Liev Schreiber (Ted Winter); Chiwetel Ejiofor (Peabody); Daniel Olbrychski (Vassily Orlov); August Diehl (Mike Krause); Corey Stoll (Shnaider); Hunt Block (Presidente Howard Lewis); Andre Braugher (Segretario della Difesa); Olek Krupa (Presidente Matveyev).

La trama

Per diventare agente della CIA, Evelyn Salt (Angelina Jolie) ha fatto giuramento sul suo onore di servire la patria. Quando un disertore la accusa di essere una spia russa sotto mentite spoglie, Evelyn dovrà dimostrare di essere fedele ai principi per i quali ha giurato, mentre la ricercadella verità sulla sua identità continua e la sola domanda a cui dare una risposta è: “Chi è Salt?”.

Curiosità

– Candidati ala regia nelle diverse fasi di sviluppo del film ci sono stati: Michael Mann (Heat – La sfida), Peter Berg (Hancock) e Terry George (Hotel Rwanda).

– Il film in origine era stato scritto al maschile con l’agente Edwin A. Salt che avrebbe dovuto essere interpretato da Tom Cruise. Quando Cruise si è sganciato dal progetto (probabilmente il personaggio era troppo simile al suo Ethan Hunt di Mission: Impossible) la sceneggiatura è stato riscritta con una protagonista femminile.

– Angelina Jolie ha eseguito personalmente quasi tutte le sequenze di stunt previste nel copione.

– Il personaggio  è stato chiamato Salt in riferimento al SALT – Strategic Arms Limitation Talks (Trattato per la limitazione degli armamenti strategici) siglato tra Unione Sovietica e USA negli anni settanta durante la Guerra Fredda.

– I disegni originali del bunker presidenziale PEOC (Presidential Emergency Operations Center) in cui è ambientata l’ultima parte del film è altamente classificato. Così lo scenografo Scott Chambliss si è basato sulle planimetrie di un vecchio bunker governativo tedesco sito ad Ahrweiler nei pressi di Bonn.

– Sulla scrivania di Salt, appeso dietro allo schermo LCD, c’è un piccolo gagliardetto con un tricolore russo. La scritta in russo dice “Per la partecipazione alla campagna di guerra in Cecenia”.

– Al montaggio troviamo Stuart Baird regista di Star Trek – La nemesi.

– Il film costato 110 milioni di dollari ne ha incassati worldwide oltre 300.

La colonna sonora

– Le musiche del film sono di James Newton-Howard (Il fuggitivo).

– Nel brano “Orlov’s Story” è inclusa una ninna nanna russa che è stata fonte di ispirazione anche per le altre tracce dello score.

1. “Prisoner Exchange” 4:09
2. “Escaping the CIA” 5:20
3. “Cornered” 1:09
4. “Orlov’s Story” 4:43
5. “Chase Across DC” 6:51
6. “Hotel Room Preparations/Parade” 3:59
7. “Attack On St. Bart’s Cathedral” 3:10
8. “A Dark Goddamn Hole” 1:47
9. “Taser Puppet” 1:34
10. “You Are My Greatest Creation” 4:13
11. “Destiny” 2:22
12. “Barge Apocalypse” 2:26
13. “Day X” 1:37
14. “I’m Going Home” 2:16
15. “Eight Floors Down” 2:51
16. “Arming the Football” 2:11
17. “Not Safe with Me” 2:27
18. “You’re About to Become Famous” 1:38
19. “Mano a Mano” 1:51
20. “Garroted” 3:32
21. “Go Get Em” 3:10

Trailer e video

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →