Stasera in tv su Rete 4: "Attack Force - La morte negli occhi" con Steven Seagal

Rete 4 stasera propone "Attack Force - La morte negli occhi", film d'azione del 2006 diretto da Michael Keusch e interpretato da Steven Seagal, Lisa Lovbrand e David Kennedy.

Cast e personaggi


Steven Seagal - Marshall Lawson
Lisa Lovbrand - Tia
David Kennedy - Dwayne
Danny Webb - Werner
Gabi Burlacu - Agente di Tia
Matthew Chambers - Seth
Vlad Coada - Agnete di Tia #3
Adam Croasdell - Aroon
Mark Dymond - Phil
Florian Ghimpu - Turista
Vlad Iacob - Agente di Tia
Ileana Lazariuc - Queen
Sayed Najem - Sicario
Daniel Pisica - Comandante del team di soldati

La trama


Marshall Lawson (Steven Seagal) al comando di un'unità speciale, perde la sua squadra a causa di un brutale attacco a sorpresa e apparentemente casuale.

In seguito Lawson decide di indagare sulle circostanze sospette di alcuni brutali omicidi e le indagini lo porteranno a scoprire l'esistenza del CTX, un'operazione militare segreta che riguarda la sperimentazione di una super-droga potenziante.

Risoluto nella sua ricerca, Lawson ignorerà il pericolo di un suo ulteriore coinvolgimento e si impegnerà in una battaglia senza tregua contro un'organizzazione di trafficanti di droga che sembra essere segretamente finanziata da alcuni militari corrotti.

Il nostro commento


Stasera in tv su Rete 4 Attack Force - La morte negli occhi con Steven Seagal (2)

Uno dei peggiori titoli della prolifica produzione direct-to-video di Steven Seagal, ampiamente e maldestramente rimaneggiato dai produttori in fase di post-produzione (vedi il paragrafo curiosità sul film).

Attack Force risulta un confuso ibrido con inserti sci-fi e non basta la presenza di Seagal e qualche sporadico combattimento a salvare quello che appare come un improbabile pastrocchio.

Curiosità


- Il regista Michael Keusch ha diretto Seagal anche in Shadow Man - Il triangolo del terrore (2006) e Black Thunder - Sfida ad alta quota (Flight of Fury - 2007).

- Nella sequenza della lotta finale ci sono inquadrature ripetute più volte e la controfigura dell'attrice protagonista si palesa ripetutamente a causa di maldestre inquadrature che ne rivelano anche i lineamenti asiatici.

- In una sequenza la statua di pietra di un'aquila si muove a causa del vento svelando che si tratta di una riproduzione in poliestere.

- Le musiche del film sono di Barry Taylor che ha composto anche la colonna sonora degli action Ballistic tratto dall'omonimo videogame e Detonator - Gioco mortale con protagonista Wesley Snipes.

- Il film è stato girato a Bucarest in Romania.

Il mistero del Seagal doppiato


Nella versione originale di questo film ci sono dialoghi in cui Seagal è stato doppiato come peraltro accade agli altri attori, sembra che il motivo di queste modifiche in corsa sia stato che la trama del film è stata cambiata dopo che il film era già ultimato. Questo doppiaggio ha creato molti inconvenienti a livello di sincrono labiale.

A testimonianza di ciò lo sceneggiatore Joe Halpin, che ha scritto il film con Seagal, nel libro "Seagalogy: The Ass Kicking Films of Steven Seagal",  ha svelato che "Attack Force" era stato inizialmente scritto e girato come "Harvester", un film fanta-horror in cui Steven Seagal e i suoi uomini combattono contro una forza d'invasione di vampiri alieni. Dopo che Seagal, Halpin e il regista Michael Keusch avevano consegnato il film di fantascienza finito, la produzione e la società di distribuzione hanno deciso di eliminare gli elementi sci-fi che riguardavano gli alieni e di sostituirli con l'utilizzo di un super-droga che trasforma i suoi consumatori in assassini sovrumani. Per fare ciò sono stati richiamati alcuni degli attori meno costosi per girare di nuovo alcune scene e doppiare la maggior parte dei dialoghi di Seagal, rimontando in seguito l'intero film e cambiandogli il titolo in "Attack Force". Seagal e Halpin non sono stati coinvolti in questa fase di post-produzione.

Nella clip a seguire una delle scene incriminate:

Trailer e video


  • shares
  • Mail