• Film

Una notte al Museo 2 – E’ giallo sul doppiaggio con battuta sul Berlusconi

Come anticipato nella recensione di Una Notte al Museo 2, il doppiaggio del film fa discutere per una battuta decisamente allusiva nei confronti del premier, Silvio Berlusconi. A prescindere da qualsiasi giudizio politico, la prima cosa che viene spontaneo chiedersi è come abbia fatto[…]

di vidharr

Come anticipato nella recensione di Una Notte al Museo 2, il doppiaggio del film fa discutere per una battuta decisamente allusiva nei confronti del premier, Silvio Berlusconi.

A prescindere da qualsiasi giudizio politico, la prima cosa che viene spontaneo chiedersi è come abbia fatto l’adattamento italiano a inserire una battuta del genere, ma soprattutto come sarebbe stata la versione originale del film. In questo video si svela l’arcano, ma si scopre un’altro piccolo mistero.

Ve lo lascio scoprire con video, ma vi chiedo il vostro parere su questa scena (ormai diventata uno s-cult) nei commenti.

Osvaldo De Santis, presidente della 20th Century Fox Italia, spiega che: “La nuova battuta ci sembra più carina. Prima era c’è pure chi lo ama, ma quel Tout le monde le dona un aroma francese”.