Film 2013-2014: Benicio Del Toro per Inherent Vice di Paul Thomas Anderson - Ewan McGregor per Jane Got a Gun

Sarà Keira Knightley a sostituire Anne Hathaway nella dark comedy Laggies. Al suo fianco Sam Rockwell e Chloe Moretz.

- Jane Got a Gun: che la barzelletta sia finalmente finita? Jane Got a Gun avrebbe finalmente trovato l'ultimo nome di grido del proprio cast, dopo quasi un mese di via alle riprese senza il co-protagonista. A sostituire Bradley Cooper, subentrato in sostituzione di Jude Law, a sua volta chiamato per sostituire Michael Fassbender, sarà Ewan McGregor. 8 anni dopo Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith, l'attore inglese ritroverà Natalie Portman, protagonista femminile nonché produttrice del western più sfortunato del decennio. Gavin O'Connor può quindi iniziare a girare, grazie anche a Joel Edgerton e Rodrigo Santoro, ovvero gli altri due protagonisti della pellicola. Anche O'Connor, lo ricordiamo, è subentrato in cabina di regia, prendendo il posto della fuggitiva Lynne Ramsay. Ewan McGregor sarà quindi il cattivo della pellicola, a meno che anche lui, dopo Fassbender, Law e Cooper, non abbandoni tutto improvvisamente.

- Inherent Vice: dimenticato The Master, Paul Thomas Anderson torna immediatamente sul set grazie all'adattamento cinematografico di Inherent Vice, romanzo di Thomas Pynchon arrivato in Italia con il titolo Vizio di Forma. Ma questo già si sapeva. La notizia del giorno riguarda infatti uno dei suoi protagonisti, ovvero Benicio Del Toro, a detta di The Wrap ad un passo dalla firma. Del Toro, visto in sala recentemente con Le Belve di Oliver Stone, andrebbe così ad affiancare Joaquin Phoenix, di nuovo diretto da Anderson dopo il boom di The Master. Ambientato negli anni 70, il romanzo ci conduce in California. Doc Sportello, investigatore privato con una passione smodata per le droghe e il surf, viene contattato da una vecchia fiamma, Shasta, che gli rivela l'esistenza di un complotto per rapire il suo nuovo amante, un costruttore miliardario. L'investigatore non fa neanche in tempo ad avviare le sue indagini che si ritrova arrestato per l'omicidio di una delle guardie del corpo del costruttore, il quale è intanto sparito, come pure Shasta. Sembrano le premesse del più classico dei noir, ma ben presto le coincidenze piú strane si accumulano e il mistero si allarga a macchia di leopardo. Doc inciampa così in collezioni di cravatte con donnine discinte, in falsi biglietti da venti dollari con il ritratto di Richard Nixon, in un'associazione di dentisti assassini nota come Zanna d'Oro, che è però anche il nome di un sedicente cartello indocinese dedito al traffico di eroina.

- Transformers 4: ancora un nome. Dopo Mark Wahlberg, Jack Reynor, Nicola Peltz, Kelsey Grammer e Stanley Tucci, anche Sophua Myles (Underworld 4) si è unita al cast di Transformers 4, andando a vestire i panni di una scienziata. A detta di The Wrap la parte non sarebbe stata ancora confermata, ma il sì definitivo sarebbe davvero dietro l'angolo. Il sito Comingsoon.net ha invece 'incrociato' Tyrese Gibson, in promozione per Fast and Furious 6. Ebbene l'attore avrebbe espresso il desiderio di tornare ad indossare gli abiti di Robert Epps, anche se al momento nessuna telefonata sarebbe arrivata dalla produzione. Transformers 4, lo ricordiamo, uscirà il 27 giugno del 2014.

- Laggies: una sostituzione obbligata. Impegnata con Interstellar di Christopher Nolan, Anne Hathaway ha dovuto abbandonare Laggies, dark comedy firmata Lynn Shelton. Al suo posto la produzione vorrebbe Keira Knightley, da pochi giorni sposa e a breve sul set. Al suo fianco l'attrice inglese troverà Sam Rockwell e Chloe Moretz. Il film ruoterà attorno a Megan (Knightley), giovane donna che, dopo aver ricevuto una proposta di matrimonio a sorpresa dal suo fidanzato, fugge per una settimana con la sorella minore, Annika (Moretz). Il ruolo di Rockwell si dice che possa essere quello di un personaggio di nome Craig.

  • shares
  • Mail