Natale a Miami vince la sfida al box-office

Dejà-vu. La coppia Boldi-De Sica vince la sfida italiana al box office. Lo conferma l’Anica (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali), che stila la graduatoria secondo i film italiani che più hanno guadagnato nel 2005 non tenendo conto dei guadagni effettuati nel 2004 (se sono usciti in quell’anno, tipo Christmas in love) o se

Natale a Miami Dejà-vu. La coppia Boldi-De Sica vince la sfida italiana al box office. Lo conferma l’Anica (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali), che stila la graduatoria secondo i film italiani che più hanno guadagnato nel 2005 non tenendo conto dei guadagni effettuati nel 2004 (se sono usciti in quell’anno, tipo Christmas in love) o se continuano ad incassare nel 2006. Nessuna grossissima novità, visto che il cinepanettone domina e che Benigni con il suo La tigre e la neve si è ben saputo difendere.
Cliccando su “continua” potrete vedere la classifica dei primi 10 film che hanno incassato di più lo scorso anno.
1. Natale a Miami – 14.887.265 euro
Nulla di nuovo sul fronte occidentale, verrebbe da dire…

2. La Tigre e la Neve – 14.791.014 euro
Non batte per un soffio il cinepanottone di Parenti. Non sarà il miglior Benigni, sarà davvero un film imperfetto, ma con qualche bella idea, le buone intenzioni e momenti di autentica poesia (anche inquietante: l’impiccagione di Jean Reno) bisogna promuoverlo.

3. Manuale d’amore – 14.015.379 euro
Anche Veronesi stacca di poco gli altri due avversari. Un film furbo, non troppo divertente, con qualche momento godibile.

4. Ti amo in tutte le lingue del mondo – 10.439.973 euro
Poteva mancare Pieraccioni? No, visto che sembra ormai un appuntamento fisso andare al cinema ogni due anni quando escono i suoi film.

5. Tu la conosci Claudia? – 6.100.952 euro
Diciamocelo: Tre uomini e una gamba e Chiedimi se sono felice erano altro. Ma i fan si divertiranno e non poco.

6. Melissa P. – 5.999.716 euro
Doveva scandalizzare, e l’ha fatto. Solo fra i benpensanti. Di un moralismo assurdo e di un dilettantismo unico. Rivalutiamo il libro…

7. Christmas in love – 5.942.406 euro
Nonostante sia uscito nel natale 2004, ha guadagnato bene anche nel 2005. Immeritatamente, come sempre.

8. La bestia nel cuore – 4.932.219 euro
Candidato all’Oscar quest’anno, è rimasto a bocca asciutta. Un film coraggioso ma che banalizza i suoi temi e resta in superficie. Peccato…

9. Romanzo criminale – 4.822.864 euro
Forse il film italiano più atteso dell’anno scorso. Placido dopo Ovunque sei sembra riprendersi.

10. Il mercante di Venezia – 3.937.700 euro
Una delle Venezie più brutte della storia del cinema, un ritmo catatonico, il ridicolo dietro l’angolo… Bluff 2005.

Fonte: Delcinema

I Video di Blogo

Film in sala, le uscite dal 22 al 28 luglio

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →