Oobermind, il nuovo progetto animato di casa Dreamworks

Dopo il successo delle serie di Shrek e Madagascar, la Dreamworks si lancia in un progetto di animazione dedicato ai supereroi. Nessuno però proveniente dai fumetti, ma ideati per raccontare la storia al quanto bizzarra di un “super-cattivo” che cade in depressione dopo che il suo arci-nemico (buonissimo) muore accidentalmente. Si chiamera Oobermind e per

Oobermind
Dopo il successo delle serie di Shrek e Madagascar, la Dreamworks si lancia in un progetto di animazione dedicato ai supereroi. Nessuno però proveniente dai fumetti, ma ideati per raccontare la storia al quanto bizzarra di un “super-cattivo” che cade in depressione dopo che il suo arci-nemico (buonissimo) muore accidentalmente.

Si chiamera Oobermind e per ora ci è da sapere solo che uscirà nelle sale americane il 5 novembre 2010 e che nel cast che daranno la voce ai personagi del film ci sarà Will Ferrell (sostituisce il collega Robert Downey Jr.) nei panni del villain, che, sconfitto il nemico (voce di Brad Pitt) che ostacola sempre i suoi piani di conquista del mondo, sarà costretto a creare un nuovo supereroe, chiamato Titan, con la voce di Jonah Hill. Quando scoprirà che questo “eroe” è più cattivo di lui, cambierà schieramento…

Il film è prodotto da Lara Breay e da Denise Nolan Cascino, e diretto da Tom McGrath, già co-regista dei due Madagascar.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →