• Film

Film 2013-2014: Jackie Chan, Mickey Rourke e Wesley Snipes per I Mercenari 3 – Gerard Butler per The Raven

Se Chloe Moretz affiancherà Asa Butterfield in The White Circus, attenzione a Lily Collins e Sam Claflin nel romantico Love, Rosie…

I Mercenari 3: ancora informazioni via Twitter. Sylvester Stallone è tornato a seminare notizie su I Mercenari 3, annunciando di fatto 3 botti in un colpo solo. Sul set del film ritroveremo infatti Mickey Rourke, da affiancare alle ricche new entry Jackie Chan e Wesley Snipes. Diretto da Patrick Hughes (Red Hill), The Expendables 3 non ha ancora una data di uscita ufficiale. Tra i nomi confermati, oltre a Stallone e al trio qui sopra citato, abbiamo anche Jason Statham, Jet Li, Dolph Lundgren, Chuck Norris, Nan Yu, Randy Couture, Terry Crews, Liam Hemsworth, Jean-Claude Van Damme, Bruce Willis ed Arnold Schwarzenegger.

Head Into the Woods: un doppio colpo per il nuovo musical di Rob Marshall, chiamato a ripetere quel capolavoro che è stato Chicago. Emily Blunt e Christine Baranski si sarebbero aggiunte al cast di Head Into the Woods, musical di Broadway pronto a diventare cinema. Al loro fianco i già annunciati Johnny Depp, Meryl Streep, Chris Pine, Jake Gyllenhaal e James Corden. Il film intreccerà alcune delle più celebri ed amate favole di sempre in una storia che vedrà un panettiere (Corden) e sua moglie (Blunt), provare a cancellare una maledizione che pende sulla loro famiglia, nella speranza di avere un figlio e vivere ‘felici e contenti’. 10 le nomination ai Tony Awards nel 1988, con i testi e le musiche di Stephen Sondheim. Riprese in autunno firmate Walt Disney Pictures, con James Lapine autore dell’adattamento.

– The White Circus: sempre più richiesta ed impegnata, Chloe Moretz affiancherà Asa Butterfield, star di Hugo Cabret, in The White Circus, adventure fantasy che segnerà il debutto alla regia di Chris Lavis e Maciek Szczerbowski. Nel cast troveremo anche Andrea Riseborough e Christian Friedel. Fiaba scura e originale, il film seguirà passo passo la storia di un pilota che si è schiantato con il suo aereo, in una terra dilaniata dalla guerra. Stefan Arndt, Melissa Malkin, Gregoire Melin e Andjelika Vlaisavljevic produrranno il tutto, con Terry Gilliam produttore esecutivo. Via alle riprese nel febbraio del 2014, tra Germania e Serbia.

– Love, Rosie: dopo ‘P.S. I Love You’, Cecelia Ahern viene nuovamente saccheggiata da Hollywood grazie a Love, Rosie, film tratto dal suo romanzo Scrivimi ancora. Protagonisti del film i giovani Lily Collins e Sam Claflin, affiancati da Jaime Winstone, Christian Cooke, Suki Waterhouse, Tamsin Egerton, Jamie Beamish, Ger Ryan e Lorcan Cranitch. Via alle riprese in atto, tra Toronto e Dublino, con Christian Ditter alla regia e Juliette Towhidi autrice dell’adattamento. Protagonisti della storia Rosie e Alex, due compagni di classe di Dublino, amici esclusivi, per la pelle fin dal primo incontro. Cominciano subito a scriversi, anche più volte al giorno, per dirsi ogni minima cosa, scherzare, bisticciare, chiacchierare. La loro amicizia tenera e intima cresce a poco a poco su quei foglietti di carta, trasformandosi in una complicità vissuta tra fughe da scuola, piccole bugie agli insegnanti e sgridate dei genitori. Poi viene l’adolescenza, sempre scandita da lettere e messaggi. Rosie e Alex iniziano a provare l’uno per l’altra quelle sensazioni strane, e inevitabili alla loro età. Per motivi di lavoro, la famiglia di Alex deve trasferirsi negli Stati Uniti. Rosie senza di lui si sente persa e progetta di frequentare l’università oltre oceano. Proprio, però, alla vigilia della partenza per Boston riceve una notizia che cambia per sempre la sua vita. E la trattiene in Irlanda. Di fronte a questi capricci della sorte, Rosie e Alex non sanno se la loro amicizia riuscirà a resistere al tempo e alla lontananza. Eppure il magico legame che li unisce la mantiene viva giorno dopo giorno, attraversando gli alti e bassi nelle esistenze di entrambi. Nel corso degli anni, a Rosie rimane sempre un dubbio: davvero erano destinati a essere solo semplici amici? Piccoli e grandi equivoci, le circostanze più bizzarre e la sfortuna continuano a tenerli separati, ma, se mai si presenterà un’ultima occasione, avranno il coraggio di mettere in gioco tutto, persino la loro amicizia, in cambio del vero amore?

– The Raven: il cortometraggio di Ricardo de Montreuil The Raven, come già scritto in precedenza, diventerà film grazie alla Universal Pictures. Ebbene se fino a un paio di settimane fa sembrava che Liam Hemsworth potesse essere il suo protagonista, oggi le carte sarebbero cambiate, con Gerard Butler in pole position per l’ambito ruolo di Chris Black. Un uomo, questo Black, che possiede un potere che potrebbe portare alla distruzione dell’attuale regime e che non si fermerà di fronte a niente pur di distruggerlo. La caccia è così aperta, mentre Chris corre per la sua vita, in un thriller fantascientifico ambientato in una futuristica Los Angeles alternativa. Tra i produttori anche Mark Wahlberg, mentre ad occuparsi dello script abbiamo Justin Marks.

– Mojave: William Monahan, Premio Oscar per lo script di The Departed – Il bene e il male, tornerà dietro la macchina da presa con il suo secondo film, Mojave. Se inizialmente sembrava che dovesse essere Jason Clarke ad indossare i panni del protagonista, Garrett Hedlund lo avrebbe sostituito, a causa dei tanti impegni che lo terranno inchiodato al set nei prossimi mesi. Al suo fianco Garrett troverà Oscar Isaac, in una trama che vedrà un’artista suicida fuggire nel deserto dopo una crisi esistenziale, solo per incontrare un ‘sosia’ come possibile antagonista, nel ruolo di un brillante e vagabondo omicida. Garrett ed Isaac possibili sosia? Difficile a dirsi. Budget da 10 milioni di dollari, script scritto dallo stesso Monahan.

I Video di Cineblog