Red 3 si farà: via alle riprese a gennaio del 2014

Red 2 non è ancora uscito, ma alla Summit hanno già pianificato la produzione del terzo capitolo

Red 2 uscirà nei cinema Usa solo il prossimo 19 luglio, ma in casa Summit Entertainment sono talmente sicuri di far cassa con la pellicola di Dean Parisot dall'aver già pianificato il terzo episodio.

A detta dell'Hollywood Reporter, infatti, lo studio ha confermato i due sceneggiatori del secondo capitolo, Jon e Erich Hoeber, per scrivere anche Red 3. Secondo quanto riportato dal sito, non si hanno conferme ufficiali sui ricchi nomi del cast da richiamare a bordo, ma lo script sarebbe già stato approvato e la produzione potrebbe partire nel mese di gennaio del 2014.

Ad occuparsi del lato produttivo Lorenzo di Bonaventura e Mark Vahradian, attraverso la DiBonaventura Pictures. Erik Feig, presidente di produzione della Lionsgate, supervisionerà il progetto insieme al presidente della Summit Geoff Shaevitz. Il primo capitolo della trilogia, uscito nel 2010 e nato dalle pagine dell'omonima graphic novel ideata da Warren Ellis, incassò 200 milioni di dollari in tutto il mondo, dopo esserne costati 55. In Red 2, nei cinema italiani a partire dal prossimo 8 agosto grazie alla Universal, si faranno vedere Bruce Willis, John Malkovich, Mary-Louise Parker, Anthony Hopkins, Helen Mirren, Catherine Zeta-Jones, Byung Hun Lee, Brian Cox e Neal McDonough.

La trama? Questa: dopo l’ultima missione, Frank Moses cerca di condurre una vita regolare e tranquilla con la donna che ama. Ma appendere le armi al chiodo non è mai cosa da poco. Per sventare una minaccia nucleare, sarà quindi costretto a riunire la sua banda di “vecchietti” e affrontare una serie di pericolosi assassini, terroristi e potenti uomini del governo in giro per l’Europa, spostandosi da Parigi a Londra e Mosca. Per sopravvivere, i tre agenti dovranno ricorrere ai soliti vecchi trucchetti del mestiere.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail