CineBlog consiglia: Un ciclone in casa

UN CICLONE IN CASA non è il capolavoro che vi consiglierei di custodire a vita sia in vhs e in dvs riparati da una pellicola domopak per far sì che la polvere non li rovini, ma per quanto mi riguarda vale la visione, soprattutto per Steve Martin e Queen Latifah, i geniali interpreti di questa

Un ciclone in casa UN CICLONE IN CASA non è il capolavoro che vi consiglierei di custodire a vita sia in vhs e in dvs riparati da una pellicola domopak per far sì che la polvere non li rovini, ma per quanto mi riguarda vale la visione, soprattutto per Steve Martin e Queen Latifah, i geniali interpreti di questa divertente e ritmata commedia.
Un avvocato, divorziato e con due figli, conosce via chat un’affascinante donna in carriera, anche lei avvocato. Finalmente arriva anche il giorno di conoscere in persona questa donna, che da una fotografia inviatagli via web sembra bellissima. Ma a suonare il campanello di casa sua non c’è affatto una bellissima donna in carriera, ma una spumeggiante quanto “budinosa” ex-carcerata… Inutile dire che inizieranno una serie di esilaranti eventi che vedranno partecipe sia l’avvocato sia “il ciclone”, che si aiuteranno a vicenda per raggiungere i propri scopi: lui riconquistare l’ex-moglie, lei scoprire tutta la verità sul suo caso… Una sceneggiatura ben scritta, con battute azzeccate e un ritmo perfetto, divertente per tutta la durata del film. Scena mitica: lui davanti alla chat (come se fosse in un mondo perfetto creato apposta per lui), lei che sorride mentre fa una specie di piccolo balletto quando lui le apre la porta di casa per la prima volta.
Stasera, 21.00, Canale5

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →