Rampage – Il trailer del nuovo film di Uwe Boll

Uwe Boll è da molti definito il peggiore regista cinematografico in circolazione (e ci sentiamo di sottoscrivere questa affermzioni) ma questa volta pare non aver bissato gli “orrori” di film come House of the Dead, Alone in the Dark o In the Name of the King. Pare infatti, queste sono le prime indiscrezioni di chi

Uwe Boll è da molti definito il peggiore regista cinematografico in circolazione (e ci sentiamo di sottoscrivere questa affermzioni) ma questa volta pare non aver bissato gli “orrori” di film come House of the Dead, Alone in the Dark o In the Name of the King. Pare infatti, queste sono le prime indiscrezioni di chi ha visto in anteprima Rampage, il suo ultimo lavoro, lo abbia definito un buon film. Forse non un capolavoro, ma buono (e non è poco).

Brendan Fletcher veste i panni di Bill, un giovane che ha pianificato di diventare il più sanguinario killer della storia, sparando all’impazzata per le trafficate strade della sua città. Diversamente dallo standard di Boll, il film non è ispirato da un videogioco. Il film offre il punto di vista del killer, non si può scegliere tra buoni e cattivi, un’idea capace di sollevarlo dalla mediocrità dei titoli precedenti del regista.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →