Casablanca: Miglior sceneggiatura

Abbiamo già dedicato ampio spazio a classifiche che decretassero la donna più sexy, o la più bella di tutti i tempi. Questa volta tocca ad un primato ben più importante per gli amanti del cinema. Lo scorso giovedi notte a Beverly hills la sceneggiatura del film “Casablanca” a cura di Julius Epstein, Philip Epstein e

CasablancaAbbiamo già dedicato ampio spazio a classifiche che decretassero la donna più sexy, o la più bella di tutti i tempi.
Questa volta tocca ad un primato ben più importante per gli amanti del cinema.
Lo scorso giovedi notte a Beverly hills la sceneggiatura del film “Casablanca” a cura di Julius Epstein, Philip Epstein e Howard Koch ha sbaragliato la concorrenza aggiudicandosi il titolo di Miglior sceneggiatura di sempre.
A seguire rispettivamente la sceneggiatura de “Il Padrino” di Mario Puzo e Francis Ford Coppola, “Chinatown” di Robert Towne , “Quarto potere” di Herman Mankiewicz ed Orson Welles e quella di “Eva contro Eva” di Joseph Mankiewicz.
I risultati sono stati resi noti in occasione del Gala di tributo al “Writers Guild Theater”. Per quanto concerne le prime dieci posizioni troviamo:
“Annie e io” di Woody Allen e Marshall Brickman, “Il viale del tramonto” di Charles Brackett, Billy Wilder e D.M Marshnan, “Network” di Paddy Chayefsky”, “A qualcuno piace caldo” di Billy Wilder e I.A.L Diamond ed infine “il Padrino parte II” di Coppola e Mario Puzo.

Fonte Hollywood reporter