Darfur e The Final storm, le ultime fatiche di Uwe Boll

Nonostante il fatto che deridere Uwe Boll sia diventato lo sport preferito dei critici cinematografici di tutto il mondo il nostro eroo tedesco continua a sfornare film (alcuni pure carini, altri veramente orribili) ad un ritmo che fa impallidire qualsiasi regista europeo; sarà forse merito dell’oro nei nazisti?In ogni caso il nostro germanico regista ha

Nonostante il fatto che deridere Uwe Boll sia diventato lo sport preferito dei critici cinematografici di tutto il mondo il nostro eroo tedesco continua a sfornare film (alcuni pure carini, altri veramente orribili) ad un ritmo che fa impallidire qualsiasi regista europeo; sarà forse merito dell’oro nei nazisti?

In ogni caso il nostro germanico regista ha realizzato due pellicole e questi due che trovate a seguire sono i rispettivi trailer; il primo film si intitola Darfur e già dal titolo si capisce che è un dramma sul recente genocidio in terra d’Africa. Il secondo invece vede Uwe Boll cementarsi su materia biblica, riportando in The Final Storm il mito del diluvio universale ovviamente con una buona dose di catastrofismo in vista del 2012.

Rispetto ai suoi più terribili film sui videogiochi direi che l’ex pugile si stia affinando di film in film.

Fonte: FSR | Slashfilm

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →