Michael Jackson’s This is It in programmazione per altre due settimane

Dal 28 ottobre, Michael Jackson’s This Is It in tutto il mondo ha registrato il più alto incasso di tutti i tempi per un film concerto. Jeff Blake, chairman di Sony Pictures Entertainment Worldwide Marketing & Distribution, ha annunciato che con l’incasso dei primi giorni, ben oltre 100 milioni di dollari, il film concerto ha



Dal 28 ottobre, Michael Jackson’s This Is It in tutto il mondo ha registrato il più alto incasso di tutti i tempi per un film concerto. Jeff Blake, chairman di Sony Pictures Entertainment Worldwide Marketing & Distribution, ha annunciato che con l’incasso dei primi giorni, ben oltre 100 milioni di dollari, il film concerto ha già sorpassato il record precedentemente stabilito da Hannah Montana (con 71.3 milioni di dollari di incasso internazionale). Tra i Paesi che hanno realizzato i maggiori incassi: Giappone con 10.4 milioni di dollari, U.K. 7.6 milioni di dollari, Germania 6.3 milioni di dollari, Francia 5.8 milioni di dollari, Australia 3.6 milioni di dollari, Cina 3.2 milioni di dollari, Italia 3.5 milioni di dollari e Spagna 2.6 milioni di dollari.

In seguito allo straordinario successo del film in tutto il mondo, e qui sta la clamorosa novità, la Sony Pictures estenderà il periodo di programmazione di altre due settimane! Non più solo 14 giorni al cinema, bensì 28. Che la Sony voglia ‘succhiare’ più sangue possibile da Michael Jackson’s This is It ormai è certo, senza contare quanto riuscirà a portarsi a casa con i soli incassi legati all’home video. Sarebbe interessante sapere come hanno preso questa notizia i fan di Jacko…

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →