• Film

20 Grandi Film accusati di aver copiato

20 pellicole che da molti sono considerati degli “imbrogli”

di carla

Un paio di settimane fa si è parlato di Inception e il nostro lettore Matteo nei commenti ha scritto che la storia è simile a Il sogno di una vita, un fumetto con lo Zio Paperone. Ecco che oggi quindi torniamo sull’argomento delle “scopiazzature”, dove il confine tra plagio e citazione è veramente labile. Leggete questi 10 casi e nei commenti aiutatemi a trovarne altri.

20. Pirati Dei Caraibi: La maledizione della Perla Nera

I personaggi sono stati presumibilmente presi ​​dal videogioco The Secret of Monkey Island del 1990.

19. The Hunger Games

Il grido di un migliaio di persone è stato: Battle Royale! L’autrice del romanzo, Suzanne Collins, nega di aver mai visto o letto la storia giapponese degli studenti costretti a combattere fino alla morte.

18. Inception

Diversi blogger hanno notato analogie sorprendenti tra la trama del film di Christopher Nolan e la striscia a fumetti di Paperon de’ Paperoni, Il sogno di una vita, in cui I Bassotti entrano nei sogni di Paperone per scoprire la combinazione della sua cassaforte.

17. Il grande Lebowski

La storia è parzialmente simile a Il grande sonno.

16. Un pugno di dollari

E’ la trasposizione in chiave western di un lavoro di Akira Kurosawa, La sfida del samurai (Yojimbo), del 1961.

15. The Blair Witch Project

La pietra di paragone è il film italiano Cannibal Holocaust diretto da Ruggero Deodato nel 1980.

14. The Others

L’atmosfera del film di Alejandro Amenábar, i personaggi della donna e i due bambini richiamano il romanzo Giro di Vite di Henry James e l’adattamento cinematografico del 1961 dal titolo Suspense (The Innocents), diretto da Jack Clayton con Deborah Kerr.

13. Alien

Lo sceneggiatore Dan O’Bannon ha preso in prestito la storia da Il mostro dell’astronave (It! The Terror from Beyond Space) del 1958 diretto da Edward L. Cahn, dove un essere alieno si intrufola in una navicella spaziale causando la morte dell’equipaggio.

12. Alla ricerca di Nemo

Lo scrittore per bambini Franck Le Calvez ha portato la Pixar in tribunale per la somiglianza del film con il suo libro di racconti, Pierrot Le Poisson Clown (Pierrot the Clownfish). Purtroppo per Calvez, anche se Pierrot è stato creato nel 1995, non è arrivato in vendita fino al 2000, dopo che la Pixar aveva cominciato a lavorare al film. Le Calvez ha perso la causa.

11. Attrazione fatale

Molti si sono accorti della somiglianza del film di Adrian Lyne con la pellicola Brivido nella notte (Play Misty for Me) del 1971 diretto da Clint Eastwood. Eastwood avrebbe detto ai produttori di Attrazione fatale: “Mi dovete una birra.”

10. Il Re Leone

Anche Matthew Broderick (voce Americana di Simba da adulto) era confuso quando ha saputo che non stava affatto lavorando al remake Usa di Kimba, il leone bianco.

9. Terminator

Lo scrittore di fantascienza Harlan Ellison ha accusato James Cameron di plagio sostenendo che il film è copiato da due degli episodi che aveva scritto per la serie tv The Outer Limits. Il concetto di “Skynet” potrebbe poi essere stato preso in prestito da un racconto breve di Ellison dal titolo I Have No Mouth and I Must Scream. La causa è andata in tribunale e nuove copie del film citano Ellison nei titoli di coda.

8. Star Wars

George Lucas non ha mai nascosto il fatto che stava rubando da diversi film, tra cui La fortezza nascosta del 1958, diretto da Akira Kurosawa. Anche la parola Jedi deriva dal genere samurai, noto ai giapponesi come Jidai-geki, ossia legato a storie di samurai, contadini e mercanti.

7. Toy Story

I giocattoli possono prendere vita? Un giocattolo può temere l’arrivo di un rivale? Non ricorda un po’ troppo la trama del film per la tv Il Giocattolo di Natale di Jim Henson con Kermit?

6. La Febbre del sabato sera

A parte la discoteca, il film di John Badham non ricorda Mean Streets di Martin Scorsese? (Ps personale: questa mi sembra un po’ forzata)

5. Drive

Quando la pellicola di Nicolas Winding Refn è uscita, molti critici hanno ricordato Driver l’imprendibile (The Driver), un film del 1978 diretto da Walter Hill. Ma Hill non può lamentarsi, il suo film è una ripresa velata di Frank Costello faccia d’angelo (Le Samouraï), pellicola del 1967 diretto da Jean-Pierre Melville.

4. Le Iene

Tanti hanno notato che i nomi delle Iene di Tarantino sono “colorati” come quelli di Il colpo della metropolitana – Un ostaggio al minuto (The Taking of Pelham One Two Three), film del 1974, diretto da Joseph Sargent.

3. E.T.

“ET non sarebbe stato possibile senza il mio script di The Alien che era disponibile in tutti gli Stati Uniti in copie ciclostilate”, queste sono le parole del regista e scrittore indiano Satyajit Ray. Ray aveva scritto la sceneggiatura di The Alien (film mai realizzato) tratta dal suo racconto Bankubabur Bandhu (L’amico di Banku Babu) nel 1962 e descriveva proprio l’amicizia di un ragazzo bengalese con un extra-terrestre.

2. Il Cigno Nero

Molti critici hanno notato la somiglianza della trama con l’anime thriller di Satoshi Kon, Perfect Blue.

1. Matrix

I fratelli Wachowski sono stati accusati di rubare dai fumetti d’avventura The Invisibles (il cui mentore sembra proprio il Morpheus interpretato da Laurence Fishburne) e l’anime sci-fi thriller Ghost In The Shell (le immagini e temi).

Fonte: TasteOfCinema

I Video di Cineblog