Berlinale – Sarà Werner Herzog il presidente della giura

Werner Herzog sta vivendo un anno decisamente felice, dopo aver avuto addirittura due film in concorso all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, con Il cattivo tenente e il film a sorpresa My Son, My Son, What Have Ye Done. Una nuova soddisfazione per Herzog arriva dal Festival di Berlino che lo ha proclamato presiedere della

Werner Herzog sta vivendo un anno decisamente felice, dopo aver avuto addirittura due film in concorso all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, con Il cattivo tenente e il film a sorpresa My Son, My Son, What Have Ye Done. Una nuova soddisfazione per Herzog arriva dal Festival di Berlino che lo ha proclamato presiedere della giuria per la sessantesima edizione della Berlinale.

La kermesse berlinese aprirà i lavori il giorno 11 e dopo 10 giorni di proiezione proclamerò il film vincitore dell’ambito Orso d’Oro. Secondo il comunicato dell’organizzazione del Festival, questa decisione è stata presa soprattutto alla luce della lunga carriera di Herzog e di quanto le sue opere abbiano fortemente influenzato il cinema tedesco (ma non solo) e siano state una inesauribile fonte d’ispirazione per un’intera generazione di cineasti.

Quasi meglio che un “premio alla carriera”. Quelli, si sa, portano male!

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →