Gianni Amelio accanto a Johnny Depp per Emir Kusturica?

Ecco un accostamento davvero inedito e potenzialmente interessante: Johnny Depp sullo schermo affiancato da Gianni Amelio – per la prima volta in veste di attore – per la regia del bosniaco Emir Kusturica. Sembra quasi un pesce d’aprile fuori stagione, eppure è vero. In occasione della presentazione della versione integrale (sette ore) di Underground (trionfatore

di simona



Ecco un accostamento davvero inedito e potenzialmente interessante: Johnny Depp sullo schermo affiancato da Gianni Amelio – per la prima volta in veste di attore – per la regia del bosniaco Emir Kusturica. Sembra quasi un pesce d’aprile fuori stagione, eppure è vero. In occasione della presentazione della versione integrale (sette ore) di Underground (trionfatore al Festival di Cannes nel 1992) al Torino Film Festival la scorsa settimana, Kusturica ha proposto ad Amelio, neo direttore del Festival, di fare parte del suo film.

“Ve ne racconto una – dichiara Amelio sulle pagine de La Stampa – alla fine della grande festa di sabato sera, per la chiusura del TFF, Kusturica mi ha preso sotto braccio per farmi una proposta che non mi sarei mai aspettato: mi ha offerto una parte nel suo film su Pancho Villa, a fianco del protagonista Johnny Depp. Ma si rende conto? Alla mia età, dopo 45 anni trascorsi dietro la macchina da presa, mi propongono di fare l’attore! Le confesso che la cosa mi tenta non poco, Emir è un grande regista, certo è che non saprei da dove cominciare!” chiosa il regista.

Le riprese di Seven Friends of Pancho Villa and the Woman with Six Fingers – questo il titolo del film – non prenderanno il via prima del 2011, vista l’agenda fitta di impegni cinematografici di Johnny Depp, quindi Gianni Amelio potrà prendersi tutto il tempo di cui ha bisogno per maturare una decisione e dare una risposta al collega Kusturica.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →